sabato, Novembre 26, 2022
HomeNewsKirsten Dunst disposta a tornare nei panni di Mary Jane in un...

Kirsten Dunst disposta a tornare nei panni di Mary Jane in un cinecomic

Kirsten Dunst, che ha interpretato Mary Jane nella trilogia di Spider-Man diretta da Sam Raimi, si è detta favorevole ad un ritorno nei panni del personaggio.

Kirsten Dunst ha interpretato Mary Jane Watson nella trilogia di Spider-Man diretta da Sam Raimi. Dal momento che è molto probabile che in Spider-Man: No Way Home rivedremo la versione di Peter Parker interpretata da Tobey Maguire, la speranza tra i fan è che anche l’attrice possa fare capolino nel threequel e tornare, anche brevemente, a vestire i panni dell’iconico interesse amoroso dell’arrampicamuri.

Nelle ultime settimane l’attrice è stata impegnata con la promozione del film Il potere del cane di Jane Campion (disponibile su Netflix) e ovviamente le sono state rivolte le domande più disparate in merito ad un suo possibile coinvolgimento in No Way Home. Nonostante la diretta interessata abbia più e più volte smentito di essere nel film, di recente ha dichiarato che non sarebbe contraria a rivisitare il ruolo di Mary Jane.

“Sembra che molti dei film a cui ho partecipato vengano rifatti”, ha detto Kirsten Dunst a Entertainment Weekly. “Ormai è un tema ricorrente quando si parla di me”. Le parole dell’attrice fanno riferimento non soltanto a Spider-Man, ma anche al franchise di Jumanji e a film come Intervista col vampiro e Piccole donne, tutte pellicole a cui l’attrice ha preso parte quando era all’inizio della sua carriera.

Riflettendo sulla sua “folle” esperienza con il franchise di Sam Raimi, Dunst ha rivelato che all’epoca i realizzatori la raggiunsero fino in Germania per sottoporla ad un provino, dopo che lo stesso Maguire aveva suggerito alla produzione il nome dell’attrice per la parte di MJ. In merito ad un possibile ritorno, invece, ha aggiunto: “Mi piacerebbe prendere parte ad un altro cinecomic. Forse potrei interpretare una versione adulta di Mary Jane… perché no? Lo farei. Decisamente. Alla fine tutti lo stanno facendo.”

Quello che sappiamo su Spider-Man: No Way Home

Spider-Man: No Way Home arriverà nelle sale italiane il 15 dicembre 2021. Il film sarà diretto ancora una volta da Jon Watts, già regista di Spider-Man: Homecoming e Spider-Man: Far From Home. Nel cast, oltre a Tom Holland nei panni di Peter Parker, torneranno anche Zendaya in quelli di MJ e Jacob Batalon in quelli di Ned, mentre Benedict Cumberbatch tornerà nei panni di Doctor Strange.

Nel film ci sarà anche il premio Oscar Jamie Foxx, che tornerà ad interpretare Electro dopo The Amazing Spider-Man 2 di Marc Webb, così come Alfred Molina, che sarà ancora una volta Doctor Octopus dopo la sua apparizione in Spider-Man 2 di Sam Raimi. Tra gli altri nemici dell’Uomo Ragno provenienti da altri franchise che rivedremo nel film figurano anche il Green Goblin di Willem Dafoe, il Sandman di Thomas Haden Church e il Lizard di Rhys Ifans.

Per la prima volta nella storia cinematografica di Spider-Man, il nostro amichevole eroe di quartiere è smascherato e non può più separare la sua vita privata dalle grandi responsabilità di essere un Supereroe. Quando chiede aiuto a Doctor Strange, la posta in gioco si fa sempre più rischiosa e lo porterà a scoprire cosa significa realmente essere Spider-Man.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -