venerdì, Marzo 1, 2024
HomeNewsJonathan Majors: nuove accuse ai danni dell'attore da parte di ex colleghe...

Jonathan Majors: nuove accuse ai danni dell’attore da parte di ex colleghe e fidanzate

Diverse donne hanno avanzato nuove accuse di aggressione contro l’attore Jonathan Majors, che lo scorso dicembre è stato ufficialmente dichiarato colpevole di due dei quattro capi d’imputazione a suo carico: aggressione di terzo grado e molestie.

Il New York Times ha raccolto le testimonianze di ex colleghe e fidanzate in merito ai loro rapporti o alle loro esperienze sul set con Majors: lo scorso mese, l’attore aveva rilasciato la sua prima intervista pubblica ribadendo la sua innocenza e sottolineando di non aver mai colpito una donna in vita sua.

In alcune dichiarazioni pre-processuali riservate alla procura e riportate poi dal Times, un’ex fidanzata dell’attore, Emma Duncan, ha accusato Majors di abusi emotivi e fisici (compresi soffocamenti e spintoni che le avrebbero causato lividi). Un’altra ex fiamma dell’attore, Maura Hooper, ha affermato di essere stata abusata emotivamente.

Duncan e Hooper sono entrambe attrici e hanno avuto relazioni con Majors prima che quest’ultimo diventasse famoso. In base alle dichiarazioni delle due donne, il report del Times  descrive l’attore come una “figura controllante e minacciosa che tendeva ad isolarle dagli amici e dai loro obiettivi di carriera”.

Parlando con ex colleghe di Majors, invece, il Times ha riportato che l’attore soffriva di una sorta di instabilità sul set della serie Lovecraft Country che lo ha indotto ad una serie di confronti piuttosto accesi con le sue colleghe femminili, episodi che hanno poi spinto le donne a presentare reclami nei suoi confronti a HBO. L’articolo del Times si basa su una serie interviste con 20 persone e su dichiarazioni presentate alla procura nel caso dello scorso dicembre.

Jonathan Majors è stato giudicato colpevole di aggressione di terzo grado dopo aver causato incautamente lesioni fisiche, nonché colpevole di molestie di secondo grado. Al contrario, l’attore è stato ritenuto non colpevole di aggressione di terzo grado con l’intento di provocare lesioni fisiche e non colpevole di molestie aggravate di secondo grado. La sentenza definitiva è prevista per il prossimo aprile.

La storia di Jonathan Majors nel MCU

Dopo la notizia del verdetto, Jonathan Majors è stato ufficialmente licenziato dai Marvel Studios: l’attore non interpreterà più Kang il Conquistatore nel Marvel Cinematic Universe. Majors ha fatto il suo debutto nel MCU nei panni di Colui che rimane – una delle varianti di Kang – nella prima stagione di Loki. Il personaggio di Kang è poi apparso come antagonista principale nel film Ant-Man and the Wasp: Quantumania. Un’altra variante dello stesso, nota come Victor Timely, è apparsa più di recente nella seconda stagione della serie con Tom Hiddleston.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -