John Wick 5 si farà e verrà girato insieme al quarto capitolo

scritto da: Stefano Terracina

Arriva da Deadline la notizia che la Lionsgate ha annunciato ufficialmente la realizzazione di un quinto capitolo della saga di John Wick, il franchise action di successo con protagonista Keanu Reeves, che sarà girato back-to-back con il quarto episodio, l’annunciato John Wick 4 che arriverà al cinema il 17 maggio 2022.

John Feltheimer, CEO di Lionsgate, ha spiegato quanto segue: “Siamo impegnati a preparare le sceneggiature per le prossime due puntate del nostro franchise d’azione John Wick, con John Wick 4 che uscirà nei cinema nel weekend del Memorial Day del 2022. Speriamo di girare sia John Wick 4 che John Wick 5 back-to-back appena Keanu sarà disponibile, all’inizio del prossimo anno.”

John Wick 4 sarà diretto da Chad Stahelski. Prima di dedicarsi ai due nuovi capitoli della saga action, Keanu Reeves dovrà completare le riprese dell’attesissimo Matrix 4, nuovo capitolo della celebre saga fantascientifica che sarà diretto ancora una volta da Lana Wachowski (co-regista della trilogia originale). Lo stesso Stahelski, insieme a David Leitch (che aveva co-diretto il primo John Wick senza essere accreditato), è coinvolto in Matrix 4 in qualità di coordinatori degli stunt.

John Wick 3 – Parabellum, l’ultimo film della saga

L’ultimo film della saga di John Wick ad essere arrivato nelle sale è stato John Wick 3 – Parabellum (qui la nostra recensione). Keanu Reeves è tornato a vestire i panni del più temuto, abile e spietato killer del grande schermo che, questa volta, con una taglia milionaria sulla sua testa, si è dovuto difendere da un esercito di assassini pronti ad eliminarlo.

Al suo fianco una misteriosa Halle Berry e, tra gli altri, Anjelica Huston, Laurence Fishburne e Ian McShane. Diretto da Chad Stahelski, regista anche del secondo episodio, John Wick 3 – Parabellum è uscito nelle sale italiane lo scorso 16 maggio, un giorno in anticipo rispetto alla release statunitense.

John Wick è in fuga per due ragioni: una taglia di 14 milioni di dollari e per aver infranto una delle regole fondamentali, uccidere qualcuno all’interno dell’Hotel Continental. La vittima infatti era un membro della Gran Tavola che aveva posto la taglia su di lui. John avrebbe dovuto già essere stato eliminato, ma il manager dell’Hotel Continental gli concede un’ora di tempo prima di dichiararlo ufficialmente “scomunicato”. John dovrà cercare di restare vivo, lottando e uccidendo, in cerca di una via d’uscita da New York City.

Stefano Terracina

Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma