sabato, Ottobre 1, 2022
HomeNewsJoaquin Phoenix ricorda il fratello River: "Gli sarò debitore in eterno"

Joaquin Phoenix ricorda il fratello River: “Gli sarò debitore in eterno”

Reduce dall’incredibile successo ottenuto da Joker a Venezia 76, dove ha conquistato l’ambitissimo Leone d’Oro come miglior film, Joaquin Phoenix ha partecipato all’ultima edizione del Toronto International Film Festival dove, in seguito alla premiere nordamericana del film di Todd Phillips, ha ritirato il TIFF Tribute Actor Award.

Durante il discorso di ringraziamento, Phoenix ha voluto ricordare con parole estremamente sentite suo fratello River, scomparso per overdose a soli 23 anni nel 1993, affermando che la sua carriera non sarebbe stata la stessa senza l’influenza e il supporto di River. Queste le sue parole:

“Quando avevo 15 o 16 anni, mio fratello River è tornato a casa dal lavoro e aveva con sé una copia in VHS di Toro Scatenato. Me lo fece vedere quella sera stessa. Il giorno dopo mi svegliò e me lo fece vedere di nuovo. Poi mi disse: “Devi ricominciare a recitare, perché è questo ciò che sei destinato a fare!”. La sua non era una domanda, ma un’affermazione. Gli sarò eternamente debitore perché la recitazione mi ha regalato una vita straordinaria”. 

Joaquin Phoenix ricorda il fratello River in occasione del Toronto Film Festival

Joker (qui il trailer ufficiale) è incentrato sulla figura dell’iconico villain ed è una storia originale a sé stante, mai apparsa sul grande schermo. L’esplorazione di Phillips su Arthur Fleck (Phoenix), un uomo ignorato dalla società, non è soltanto uno studio crudo del personaggio, ma una storia più ampia che si prefigge di lasciare un insegnamento, un monito.

Oltre a Joaquin Phoenix, il cast annovera anche il due volte premio Oscar Robert De Niro, Zazie Beetz, Brett Cullen, Bill Camp, Frances Conroy, Glenn Fleshler, Douglas Hodge, Marc Maron, Josh Pais e Shea Whigham.

Il film arriverà nelle sale americane il 4 ottobre 2019 (in quelle italiane uscirà il giorno prima, il 3). Emma Tillinger Koskoff (The Wolf of Wall Street) figurerà come produttrice; Richard Baratta sarà, invece, il produttore esecutivo. Tra i produttori figurerà anche Bradley Cooper attraverso la sua Joint Effort.

La compositrice irlandese Hildur Guðnadóttir (Maria Maddalena, Soldado) curerà la colonna sonora. Le riprese del film si sono svolte a New York. Phillps, oltre a curare la regia, si occuperà anche della sceneggiatura insieme a Scott Silver.

Fonte: Variety

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -