Insidious 5: Jason Blum annuncia l’inizio delle riprese

Il produttore Jason Blum ha confermato che sono ufficialmente partite le riprese del quinto capitolo di Insidious, il franchise horror creato da James Wan e Leigh Whannell.

Il produttore Jason Blum ha confermato via Twitter che sono ufficialmente partite le riprese del quinto capitolo di Insidious, il franchise horror creato da James Wan e Leigh Whannell.

Blum ha condiviso uno scatto direttamente dal backstage del film in cui appare al fianco di Patrick Wilson, che oltre a riprendere il ruolo del protagonista della saga Josh Lambert, si occuperà anche di firmare la regia.

Nel frattempo, sono apparse online una serie di immagini dal set con Wilson, Rose Byrne e Ty Simpkin (che potete vedere cliccando qui), le quali confermano la morte di Lorraine Lambert, la madre di Josh, interpretata da Barbara Hershey.

La data di uscita di Insidious 5 è fissata per il 7 luglio 2023.

Tutto quello che c’è da sapere su Insidious 5

Il quinto capitolo di Insidious sarà ambientato circa dieci anni dopo gli eventi narrati in Oltre i confini del male – Insidious 2, uscito nel 2013. Nel nuovo film, che per la prima volta non sarà sceneggiato da Whannell ma bensì da Scott Teems (Halloween Kills), il protagonista dovrebbe essere Dalton, il figlio di Josh e Renai Lambert (Rose Byrne), che adesso frequenterà il collega e si ritroverà a dover fare i conti con la sua capacità di viaggiare lungo il piano astrale.

Il primo film della saga è uscito nelle sale nell’aprile 2011 ed è stato un grande successo, ottenendo recensioni generalmente positive da parte di critica e pubblico e arrivando a conquistare poco meno di 100 milioni di dollari al botteghino. Il suo successo non solo ha aiutato a lanciare le carriere di Wan e di Whannell, ma ha anche contribuito ad accrescere l’incredibile status della Blumhouse.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui