giovedì, Ottobre 6, 2022
HomeNewsI Soprano: Ray Liotta nel cast del prequel cinematografico

I Soprano: Ray Liotta nel cast del prequel cinematografico

Arriva da Deadline la notizia che Ray Liotta (Quei Bravi Ragazzi) si è unito ufficialmente al cast di The Many Saints of Newark, prequel cinematografico della celebre serie tv I Soprano.

Nel cast del film figura già Alessandro Nivola (visto di recente in Disobedience), scelto per interpretare il ruolo di Dickey Moltisanti, padre di Christopher Moltisanti nella serie originale (personaggio interpretato da Michael Imperioli) e zio deceduto di Tony Soprano (James Gandolfini). Oltre a Nivola, nel film reciteranno anche Jon Bernthal, Vera Farmiga, Billy Magnussen, Corey Stoll e Michael Gandolfini, figlio del compianto James Gandolfini, che interpreterà Tony Soprano da giovane.

Sarà Alan Taylor (Thor the Dark World, Terminator Genisys) a dirigere il film: il regista aveva già diretto numerosi episodi della serie tv originale. La sceneggiatura è stata scritta da David Chase e Lawrence Konner. Lo stesso Chase – ideatore della serie originale – sarà coinvolto anche in veste di produttore.

Il prequel sarà ambientato durante le sommosse di Newark avvenute negli anni ’60, che videro scontrarsi – spesso con esiti letali – le comunità afroamericana e italoamericana. Nel film ci saranno le versioni giovani di alcuni dei personaggi della serie originale, tra cui molto probabilmente i genitori di Tony Soprano e lo zio Junior.

Anche Ray Liotta nel prequel cinematografico de I Soprano

I Soprano è una serie televisiva statunitense prodotta dall’emittente HBO, trasmessa in USA nell’arco di sei stagioni, dal 1999 al 2007: ideatore e produttore della serie è lo sceneggiatore statunitense David Chase che, oltre a supervisionare e ideare i soggetti, firma anche la regia del primo e dell’ultimo episodio.

La serie descrive la vita di Tony Soprano, boss della mafia italoamericana del New Jersey: la famiglia Soprano, i cui avi italiani sono originari di Avellino, vanta importanti contatti con le cosche newyorkesi e mantiene relazioni affaristiche con la Camorra napoletana.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -