domenica, Settembre 25, 2022
HomeNewsHenry Cavill su Superman: "Non ho ancora rinunciato al ruolo"

Henry Cavill su Superman: “Non ho ancora rinunciato al ruolo”

Dopo un lungo di silenzio e un numero incredibile di rumor che si sono avvicendati, Henry Cavill ha parlato del suo futuro dei panni dell’iconico Superman in una lunga intervista in occasione della promozione della serie The Witcher.

L’attore ha affermato di essere ancora l’unico titolare del ruolo dell’Uomo d’Acciaio, dichiarando: “Il mantello è ancora nel mio armadio. Non me ne starò in silenzio mentre le persone continuano a fare ipotesi… Non ho rinunciato alla parte. Devo ancora dare tanto a Superman. Ci sono così tante storie da raccontare… tanti approfondimenti del personaggio in cui non vedo l’ora di immergermi. Voglio rappresentare i fumetti. Quella è la cosa più importante per me. C’è davvero tanta giustizia che Superman si merita. Cosa posso dire? Vedrete…”

Durante l’intervista, Henry Cavill ha anche chiarito il motivo dietro la sua assenza in Shazam!, il cinecomic con Zachary Levi. Come ricorderete, alla fine del film il personaggio di Superman appare in un breve cameo: ebbene, Cavill non era disponibile a girarlo non perché avesse rinunciato al ruolo, ma più semplicemente perché era impegnato con le riprese di Mission: Impossible – Fallout.

In attesa di scoprire quando Henry Cavill tornerà sul grande schermo nei panni del kryptoniano, vi ricordiamo che The Witcher, la serie fantasy basata sull’omonima saga bestseller, debutterà su Netflix a partire dal prossimo 20 dicembre.

Fonte: Men’s Health

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -