mercoledì, Ottobre 5, 2022
HomeNewsGuardiani della Galassia Vol 2: Glenn Close è stata tagliata dal film

Guardiani della Galassia Vol 2: Glenn Close è stata tagliata dal film

Il regista James Gunn ha confermato via Twitter che Glenn Close è stata tagliata da Guardiani della Galassia Vol 2. L’iconica attrice, interprete di pellicole immortali quali Attrazione Fatale e Le Relazioni Pericolose, aveva interpretato il personaggio di Nova Prime nel primo episodio della saga.

Su Twitter Gunn ha confermato che la Close aveva partecipato alle riprese, ma che in fase di post-produzione il suo cameo è stato tagliato; la cosa, ovviamente, non esclude che Nova Prime possa fare ritorno in uno dei prossimi film dedicati ai Guardiani o proprio all’interno del MCU.

Guardiani della Galassia Vol 2: Glenn Close è stata tagliata dal film

Guardiani della Galassai Vol 2 vede il ritorno dei Guardiani originali, fra cui Chris Pratt nel ruolo di Peter Quill/Star-Lord, Zoe Saldana nei panni di Gamora, Dave Bautista nella parte di Drax, Michael Rooker nel ruolo di Yondu, Karen Gillan in quello di Nebula, mentre Sean Gunn torna a interpretare Kraglin.

In questo nuovo episodio si uniscono al cast inoltre Pom Klementieff nei panni di Mantis, Elizabeth Debicki nelle vesti di Ayesha, Chris Sullivan nel ruolo di Taserface, Tommy Flanagan nel ruolo di Tullk, Laura Haddock nei panni di Meredith Quill, oltre a Sylvester Stallone nel ruolo di Stakar e Kurt Russell nel ruolo di Ego.

Guardiani della Galassia Vol 2 è prodotto dal presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, insieme ai produttori esecutivi Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Jonathan Schwartz, Nik Korda e Stan Lee.

CORRELATI: 

Guardiani della Galassia Vol 2 la sinossi del film

Il gruppo di eroi atipici e alieni singolari si tuffa in una nuova avventura per scoprire l’identità del padre di Peter Quill/Star-Lord (Chris Pratt), lo spavaldo ladro spaziale incastrato suo malgrado nel ruolo di leader della sgangherata banda. Al fianco dell’impudente Star-Lord, a ranghi sciolti, tornano la bella e letale Gamora (Zoe Saldana), lo spietato Drax (Dave Bautista), l’irascibile Rocket (voce originale di Bradley Cooper) e ridotto a dimensioni bonsai l’indisciplinato, scattante Baby Groot (con la voce originale di Vin Diesel).

La storia segue l’evoluzione individuale di ciascun componente e il faticoso processo di consolidamento come gruppo e nucleo familiare, cui si vanno aggiungendo nuovi personaggi, nemici redenti e parenti scomodi saltati fuori dai più remoti anfratti dell’universo. Tra gli interpreti del film troviamo anche Michael Rooker nel ruolo di Yondu, Karen Gillan in quello di Nebula, mentre Sean Gunn torna a interpretare Kraglin. Il cast include inoltre Pom Klementieff, Elizabeth Debicki, Chris Sullivan e Kurt Russell nei panni di Ego, il padre di Peter Quill.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -