venerdì, Marzo 24, 2023
HomeNewsGotham City Sirens: David Ayer conferma la fase produttiva

Gotham City Sirens: David Ayer conferma la fase produttiva

Grazie ad un’intervista rilasciata per Collider, David Ayer (attualmente in promozione per il film Netflix Bright) ha confermato la fase produttiva di Gotham City Sirens, lungometraggio DC incentrato sui personaggi di Harley Quinn, Poison Ivy e Catwoman.

Ad una domanda diretta dell’intervistatore sullo stato attuale del cinecomic, Ayer ha confermato: “È in produzione“. Oltre ciò, il cineasta non ha tuttavia dato ulteriori dettagli a riguardo.

Gotham City Sirens: David Ayer conferma la fase produttiva

Gotham City Sirens sarà sceneggiato da Geneva Robertson-Dworet, attualmente impegnata con la stesura dello script del reboot di Tomb Raider con il premio Oscar Alicia Vikander. Margot Robbie figurerà anche come produttrice esecutiva, insieme allo stesso Ayer. Jon Berg e Geoff Johns si occuperanno della produzione.

Secondo alcuni rumor esplosi online lo scorso dicembre, Megan Fox (Tartarughe Ninja) sarebbe in trattative per il ruolo di Poison Ivy. La voce si è diffusa dopo il seguente episodio: pare che l’attrice abbia ordinato in fumetteria i numeri di Harley Quinn #14, #17 e #38; i primi due sono incentrati sul rapporto tra Harley e Poison Ivy, mentre il terzo si focalizza sul dipartimento di polizia di Gotham. Nei panni di Catwoman, invece, dovremmo trovare Haley Bennett (I Magnifici 7La Ragazza del Treno): lo scorso febbraio l’attrice aveva postato sul suo account Istagram alcune immagini che lasciavano intendenre il suo coinvolgimento nel progetto. Al momento la Warner Bros. non ha ancora confermato nulla.

Da Suicide Squad a Gotham City Sirens

Il film nasce come spin-off diretto di Suicide Squad. Suicide Squad porta in scena la prima storica reunion dei supervillain targati DC. Il film, diretto dall’affermato regista David Ayer, presenta un cast di altissimo livello composto da attori del calibro di Will Smith (Focus – Niente è Come Sembra), il premio Oscar Jared Leto, Margot Robbie (The Legend of Tarzan), Joel Kinnaman, la candidata all’ Oscar Viola Davis, Jai Courtney, Jay Hernandez, Adewale Akinnuoye- Agbaje, Ike Barinholtz, Scott Eastwood e Cara Delevingne.

Gabriele Landrini
Gabriele Landrini
Perché il cinema non è solo un'arte, è uno stile di vita | Film del cuore: Gli Uccelli | Il più grande regista: Alfred Hitchcock | Attore preferito: Marcello Mastroianni | La citazione più bella: "Vorrei non amarti o amarti molto meglio." (L'Eclisse)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -