giovedì, Ottobre 6, 2022
HomeNewsFranco Zeffirelli è morto: addio al celebre regista e sceneggiatore

Franco Zeffirelli è morto: addio al celebre regista e sceneggiatore

Si è spento all’età di 96 anni Franco Zeffirelli, celebre regista, sceneggiatore e anche scenografo italiano. La notizia della triste scomparsa è stata data attraverso il sito della sua fondazione: “Si è spento serenamente pochi minuti fa Franco Zeffirelli. Era nato a Firenze 96 anni fa. La scomparsa è avvenuta alla fine di una lunga malattia. Seguiranno altre informazioni sul luogo e la data delle esequie. Il Maestro riposerà nel cimitero delle Porte Sante di Firenze.”

Nato a Firenze nel 1923, Zeffirelli è stato uno dei più famosi regista italiani nel mondo. Tra i suoi film più celebri si ricordano La bisbetica domata (1967), Romeo e Giulietta (1968), La traviata (1982), Amleto (1990), Un tè con Mussolini (1990) e Callas Forever (2002). Durante la sua carriera ha ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui numerosi David di Donatello. Nel 1969 venne nominato all’Oscar e al Golden Globe come miglior regista per Romeo e Giulietta.

Tra i riconoscimenti ricevuti in vita si contano il Grand’Ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana nel 1977, la Medaglia d’oro ai benemeriti della Cultura e dell’Arte nel 2003 e il titolo di Cavaliere Commendatore dell’Ordine dell’Impero Britannico nel 2004.

Addio a Franco Zeffirelli, tra i più famosi registi italiani nel mondo

In seguito alla scomparsa del regista, l’AGIS (Associazione Generale Italiana dello Spettacolo), nella figura del presidente Carlo Fontana, ha diramato il seguente comunicato:La scomparsa di Franco Zeffirelli rappresenta per la cultura italiana una dolorosa perditaDall’opera lirica al cinema, passando per il teatro, Zeffirelli è diventato, nella sua lunga carriera, un’icona della cultura internazionale, grazie al suo stile elegante e raffinato”. “Una perdita ancor più dolorosa per chi, come il sottoscritto, ha avuto modo di lavorare con Zeffirelli nel corso della mia sovrintendenza alla Scala di Milano, teatro a cui il grande regista ha regalato produzioni che ancora oggi restano un imprescindibile punto di riferimento. A Zeffirelli ed ai suoi familiari il mio più sincero cordoglio unitamente a quello dell’AGIS”.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -