mercoledì, Maggio 19, 2021
HomeNewsFlorence Pugh protagonista del nuovo film di Sebastián Lelio

Florence Pugh protagonista del nuovo film di Sebastián Lelio

Florence Pugh sarà la protagonista del nuovo film di Sebastián Lelio, l'adattamento cinematografico del romanzo The Wonder di Emma Donoghue.

Arriva da Deadline la notizia che la candidata all’Oscar Florence Pugh (Midsommar – Il villaggio dei dannati, Piccole donne) sarà la protagonista del nuovo film di Sebastián Lelio (Una donna fantastica, Disobedience), l’adattamento cinematografico del romanzo The Wonder di Emma Donoghue (edito in Italia col titolo Il prodigio).

Si tratta della seconda volta che un romanzo della Donoghue diventa un film destinato al grande schermo: prima di The Wonder, infatti, il regista Lenny Barahamson aveva portato al cinema Room, che aveva regalato al regista e sceneggiatore una candidatura agli Oscar per la Miglior sceneggiatura non originale e alla protagonista Brie Larson la statuetta come Migliore attrice protagonista.

The Wonder, ambientato in Irlanda nella seconda metà dell’Ottocento, racconta la storia dell’infermiera Lib Wright, una veterana della guerra in Crimea formatasi all’illustre scuola di Florence Nightingale, che è appena giunta nelle Irish Midlands dall’Inghilterra. A convocarla è stato un comitato capeggiato dal dottor McBrearty, il medico della Contea. Il caso sottopostole è quanto mai insolito: Anna O’Donnell, una bambina in perfetta salute, afferma di non toccare cibo dal giorno del suo undicesimo compleanno, quattro mesi prima. Un vero e proprio «prodigio vivente», che non manca di attirare stuoli di fedeli da tutto il mondo, impazienti di vedere con i propri occhi la bambina che sostiene di nutrirsi soltanto di manna dal cielo.  La sceneggiatura del film porterà la firma di Lelio e Donoghe insieme a Alice Birch (Normal People).

Ricoridamo che prossimamente vedremo Florence Pugh in Black Widow, il nuovo attesissimo cinecomic dei Marvel Studios in arrivo il 9 luglio nelle sale e su Disney+ con Accesso Vip.

Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Recenti

- Advertisment -