Father and Son: Lulu Wang dirigerà l’adattamento in lingua inglese

scritto da: Stefano Terracina

Arriva da Variety la notizia che Lulu Wang, regista e sceneggiatrice cinese naturalizzata statunitense, che lo scorso anno ha esordito dietro la macchina da presa alla regia di un lungometraggio con il bellissimo The Farewell – Una bugia buona, dirigerà l’adattamento in lingua inglese di Father and Son,  film del 2013 diretto da Hirokazu Kore’eda.

Il film originale, che ha vinto il Premio della Giuria al Festival di Cannes 2013, racconta la storia di due famiglie molto diverse crescono per sei anni un figlio che non è però il loro vero figlio. Uno scambio effettuato appena nati ha segnato un destino che ora può essere ripristinato. Nasce così l’interrogativo su cosa sia più giusto fare alla luce di quanto appreso.

L’adattamento in lingua inglese sarà sceneggiato da Sarah Ruhl (The Glorias). La Wang, oltre ad occuparsi della regia per conto di Focus Features, figurerà anche in qualità di produttrice insieme a Josh McLaughlin di Wink Productions. Attraverso il suo profilo Twitter ufficiale, la Wang ha confermato che il suo film non sarà un remake in senso canonico della pellicola originale di Kore’eda, ma piuttosto una reinterpretazione di quel dramma.

Un remake di Father and Son era già in cantiere alla DreamWorks Pictures con Chris e Paul Weitz (About a Boy – Un ragazzo) che erano stati incaricati di dirigere la pellicola e Steven Spielberg che sarebbe dovuto figurare in qualità di produttore. Dopo anni di sviluppo, pare che il progetto sia stato ufficialmente cancellato.

Stefano Terracina

Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma