domenica, Agosto 7, 2022
HomeNewsFast and Furious: Dwayne Johnson replica a Vin Diesel e ribadisce che...

Fast and Furious: Dwayne Johnson replica a Vin Diesel e ribadisce che non tornerà

Dwayne Johnson ha risposto all'invito di Vin Diesel a tornare per gli ultimi due capitoli della saga di Fast and Furious, ribadendo che non ci sarà.

A quanto pare, Dwayne Johnson non sembra essere intenzionato a tornare nei panni di Lucas Hobbs negli ultimi due capitoli (il decimo e l’undicesimo) della saga di Fast and Furious, che chiuderanno ufficialmente il longevo franchise iniziato nel lontano 2001.

Il mese scorso, Vin Diesel (interprete di Dominic Toretto) ha condiviso un post su Instagram chiedendo pubblicamente a “The Rock” di gettarsi alle spalle le loro passate incomprensioni e di unirsi alla “famiglia di Fast and Furious” per le battute finali.

Nel post in questione, Diesel aveva definito Johnson il suo “fratellino”, scrivendo: “Il momento è arrivato. Il mondo attende il finale di Fast 10. E come sai, i miei figli ti chiamano Zio Dwayne a casa nostra. La nostra eredità ci attende. Ti dissi, anni fa, che avrei mantenuto la mia promessa a Pablo. Giurai che avremmo raggiunto il meglio nel finale. Devi esserci, non lasciare il franchise, hai un ruolo molto importante da interpretare”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vin Diesel (@vindiesel)

All’epoca, la star dell’atteso Black Adam non aveva risposto subito alla richiesta del collega, ma ora l’ha fatto, rifiutando apertamente l’invito a tornare a recitare nella saga attraverso un’intervista con la CNN“Ho detto direttamente a lui che non tornerà nel franchise. Con le mie parole sono stato deciso, ma cordiale, facendo presente che sarà sempre di supporto nei confronti del cast e che farò sempre il tipo per il successo della saga. Tuttavia, ho specificato che non c’era alcuna possibilità che sarei tornato”, ha spiegato Dwayne Johnson.

“I recenti post di Vin sono un esempio delle sue manipolazioni”, ha poi aggiunto. “Non ho affatto gradito che abbia tirato in ballo i suoi figli in quel post, così come la morte di Paul Walker. Andavano lasciati fuori. Ne abbiamo discusso mesi fa e la cosa era già stata chiarita.”

Il futuro della saga di Fast and Furious

Fast and Furious si concluderà ufficialmente con il decimo e l’undicesimo film della saga. A dirigere i due capitoli finali del franchise sarà ancora una volta Justin Lin, già registi di numerosi episodi della saga e anche dell’ultima Fast and Furious 9, uscito nelle sale italiane lo scorso agosto.

Al momento non sono stati rivelati ulteriori dettagli sui due nuovi film, ma è probabile che Lin si ritroverà a dirigere una storia più ampia che verrà divisa in due pellicole. Della sceneggiatura si occuperà ancora una volta Chris Morgan, mentre la One Race Films di Vin Diesel collaborerà nuovamente con la Universal alla produzione.

Per quanto riguarda il cast, oltre a Diesel, torneranno anche Michelle Rodriguez, Tyrese Gibson, Chris “Ludacris” Bridges, Jordana Brewster, Nathalie Emmanuel Sung Kang.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -