Ennio Morricone è morto: il Maestro aveva 91 anni

scritto da: Stefano Terracina

Ennio Morricone, compositore, musicista e direttore d’orchestra, autore di alcune tra le più indimenticabili colonne sonore  della storia del cinema, si è spento all’età di 91 anni. Il Maestro è morto nella notte in una clinica romana, a seguito di alcune complicazioni generate da una caduta.

Universalmente riconosciuto come uno dei compositori più influenti di tutti i tempi, Ennio Morricone vanta un repertorio artistico composto da oltre 500 composizioni, ugualmente suddivise tra film, serie tv e opere di musica contemporanea. A livello mondiale, la sua fama è indissolubilmente legata alle musiche realizzate per il genere western all’italiana e alle sue frequenti collaborazioni con i registi Sergio Leone, Duccio Tessari e Sergio Corbucci.

A partire dagli anni ’70, il talento di Morricone diventa richiestissimo ad Hollywood: il Maestro inizia così a comporre le musiche dei film di registi come John Carpenter, Brian De Palma, Barry Levinson, Mike Nichols, Oliver Stone e Quentin Tarantino. Tra le colonne sonore composte da Morricone che hanno segnato l’immaginario collettivo, impossibile non citare la “Trilogia del Dollaro” e la “Trilogia del Tempo”, ma anche I giorni del cielo, Mission The Untochables – Gli intoccabili.  

Dopo aver ricevuto ben 5 candidature tra il 1979 e 2001, nel 2007 venne conferito ad Ennio Morricone il premio Oscar onario alla carriera “per i suoi contribuiti magnifici all’arte della musica da film”. Nel 2016 vinse il secondo Oscar grazie alle musiche composte per The Hateful Eight di Tarantino. Durante la sua longeva e prolifica carriera, Morricone ha venduto più di 70 milioni di dischi. Tra i riconoscimenti più importanti vinti dal Maestro si ricordano tre Grammy Awards, quattro Golden Globes, sei BAFTA, ben 10 David di Donatello, ben 11 Nastri d’Argento, un Leone d’Oro alla carriera e anche il Polar Music Prize.

Giorgio Assumma, legale e amico della famiglia Morricone, ha dichiarato: “Morricone ha conservato sino all’ultimo piena lucidità e grande dignità. I funerali si terranno in forma privata nel rispetto del sentimento di umiltà che ha sempre ispirato gli atti della sua esistenza.”

Fonte: Ansa
Immagine di copertina: Maestro Ennio Morricone FB Page

Stefano Terracina

Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma