Edgar Wright alla regia della ghost story Stage 13

scritto da: Stefano Terracina

Arriva da Deadline la notizia che Amblin Partners ha stretto un accordo con Edgar Wright, regista di Scott Pilgrim vs. the World e Baby Driver, e con Simon Rich (Saturday Night Live), per la realizzazione di Stage 13, ghost story basata su un racconto breve dello stesso Rich.

Wright si occuperà di sviluppare e dirigere il film, figurando anche in qualità di produttore esecutivo, mentre Rich sarà coinvolto in veste di sceneggiatore e produttore. Stage 13 seguirà la storia del fantasma di un’attrice dell’era del cinema muto che ha tormentato il teatro di posa di uno studio cinematografico per decenni. Dopo che un regista in difficoltà incontra il fantasma, insieme uniranno le forze per lasciare il loro segno nel mondo. 

Ricordiamo che il prossimo film di Edgar Wright ad arrivare nelle sale sarà Last Night in Soho, con protagonisti Anya Taylor-Joy (The Witch, Split), Matt Smith (Doctor Who, The Crown) e Thomasin McKenzie (Senza lasciare traccia). Il film arriverà nelle sale americane il 23 aprile 2021.

Stefano Terracina

Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma