lunedì, Ottobre 3, 2022
HomeNewsDunkirk: i media Indiani contestano l'assenza di soldati del proprio paese nel...

Dunkirk: i media Indiani contestano l’assenza di soldati del proprio paese nel film

Dunkirk di Christopher Nolan si prepara ad essere un campione di box-office in tutto il mondo ma l’Hollywood Reporter fa notare quanto alcune testate giornalistiche Indiane abbiano contestato l’assenza di soldati indiani in alcune sequenze importanti del film andando così a gettare un’ombra sulla importante partecipazione storica che il contingente Indiano ha avuto durante lo svolgimento della seconda guerra mondiale.

BOX OFFICE USA: GRANDE SUCCESSO PER DUNKIRK DI CHRISTOPHER NOLAN

John Broich, professore associato di storia alla case Western Reserve University, fa notare che, se Dunkirk avesse mostrato i soldati indiani all’interno del film, questo sarebbe potuto servire “a ricordare come il ruolo delle posizioni Indiane sia stato determinante durante la guerra. Il loro servizio ha creato la differenza tra la vittoria e la sconfitta”. 

Sebbene si sia macchiato di questa imprecisione storica, Dunkirk ha guadagnato circa 2.4 milioni di dollari nel subcontinente Indiano.

Carlotta Guido
Carlotta Guido
Dopo la visione de Il Padrino Parte II capisce che i suoi film preferiti saranno solo quelli pari o superiori alle tre ore | Film del cuore: Il Padrino | Il più grande regista: Aleksandr Sokurov | Attore preferito: Marlon Brando | La citazione più bella: "Il destino è quel che è, non c’è scampo più per me" (Frankenstein Junior)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -