lunedì, Settembre 26, 2022
HomeNewsDunkirk: Christopher Nolan ha quasi perso una telecamera IMAX sul set

Dunkirk: Christopher Nolan ha quasi perso una telecamera IMAX sul set

Dal set di Dunkirk e, soprattutto, dal suo backstage arrivano nuovi aneddoti: questa volta il protagonista è lo stesso regista Christopher Nolan, che ha quasi perso in mare una delle preziose macchina da presa IMAX con le quali ha girato il film. Uno dei metodi abituali utilizzati da Nolan per immortalare le scene d’azione più adrenaliniche e drammatiche consiste nel collegare la camera IMAX agli aerei in rotta di collisione creando vere e proprie sfide per il direttore della fotografia Hoyte Van Hoytema. Proprio durante uno di questi esperimenti, il team creativo ha perso una telecamera sul fondo dell’oceano, come racconta il direttore stesso ad American Cinematographer (riportata da Reddit):

Abbiamo fatto un ottimo lavoro per mettere in sicurezza le telecamere IMAX sugli aereoplani e avevamo anche tutta una serie di piani per recuperare i macchinari subito dopo l’impatto senza conseguenze. Sfortunatamente un aereo è andato giù immediatamente dopo essersi schiantato trascinando con se la telecamera. Penso sia stata sotto l’acqua per novanta minuti prima di essere recuperata. La pressione dell’acqua ha compromesso ogni cosa, ma il nostro Jonathan Clark è riuscito a recuperare il girato con non poca fatica. 

Dunkirk: l’esperienza sul set al centro della nuova featurette italiana

Christopher Nolan (“Interstellar,” “Inception,” “The Dark Knight” Trilogy) dirige “Dunkirk” sulla base di una sceneggiatura da lui stesso realizzata utilizzando un mix di IMAX® e pellicola 65mm per portare la storia sul grande schermo. Le riprese si terranno in Francia, Olanda, Regno Unito e Los Angeles.

Dunkirk si apre con centinaia di migliaia di truppe britanniche e alleate circondate dalle forze nemiche. Intrappolate sulla spiaggia con il mare alle loro spalle affrontano una situazione impossibile con l’avvicinarsi del nemico.

Il cast di Dunkirk, il nuovo film di Christopher Nolan

“Dunkirk” propone un cast prestigioso che include Tom Hardy (“The Revenant,” “Mad Max: Fury Road,” “Inception”), Mark Rylance (“Bridge of Spies,” “Wolf Hall”), Kenneth Branagh (“My Week with Marilyn,” “Hamlet,” “Henry V”) e Cillian Murphy (“Inception,” “The Dark Knight” Trilogy), così come l’esordiente Fionn Whitehead. Il resto del cast include Aneurin Barnard, Harry Styles, James D’Arcy, Jack Lowden, Barry Keoghan e Tom Glynn-Carney.

Il film è prodotto da Nolan e Emma Thomas (“Interstellar,” “Inception,” “The Dark Knight” Trilogy). Jake Myers (“The Revenant,” “Interstellar,” “Jack Reacher”) è l’executive producer.

Il team creativo nel dietro le quinte include il direttore della fotografia Hoyte van Hoytema (“Interstellar,” “Spectre,” “The Fighter”), il production designer Nathan Crowley (“Interstellar,” “The Dark Knight” Trilogy), l’editor Lee Smith (“The Dark Knight” Trilogy, “Elysium”), il costume designer Jeffrey Kurland (“Inception,” “Bullets Over Broadway”) e il visual effects supervisor Andrew Jackson (“Mad Max: Fury Road”).

Warner Bros. Pictures distribuirà “Dunkirk” in tutto il mondo e ha fissato la release al 21 luglio del 2017.

Ludovica Ottaviani
Ludovica Ottaviani
Imbrattatrice di sudate carte a tempo perso, irrimediabilmente innamorata della settima arte da sempre | Film del cuore: Lo Chiamavano Jeeg Robot | Il più grande regista: Quentin Tarantino | Attore preferito: Gary Oldman | La citazione più bella: "Le parole più belle al mondo non sono Ti Amo, ma È Benigno." (Il Dormiglione)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -