sabato, Febbraio 27, 2021
Home News Dune, Matrix 4 e tutti i film Warner del 2021 usciranno anche...

Dune, Matrix 4 e tutti i film Warner del 2021 usciranno anche su HBO Max

Sulla scia della release simultanea di Wonder Woman 1984 sia in sala che su HBO Max, la Warner Bros. ha annunciato ufficialmente che tutti i suoi titoli in arrivo nel 2021 verrà distribuiti sia al cinema che on demand (sempre su HBO Max).

“Stiamo vivendo un momento senza precedenti che richiede soluzioni creative, inclusa quest’iniziativa totalmente nuova per la Warner Bros. Pictures Group”, ha dichiarato in una nota ufficiale Ann Sarnoff, presidente e CEO di WarnerMedia Studios e Networks Group. “Nessuno vuole che i film tornino sul grande schermo più di noi. Sappiamo che i nuovi contenuti rappresentano la linfa vitale delle sale cinematografiche, ma dobbiamo anche affrontare la realtà: probabilmente, la maggior parte dei cinema negli Stati Uniti aprirà con una disponibilità di posti ridotta per tutto il 2021. Con questo piano annuale unico, possiamo supportare i nostri partner della distribuzione con una serie costante di film di livello mondiale, offrendo anche agli spettatori che potrebbero non avere accesso ai cinema o che non sono pronti a tornare al cinema la possibilità di vedere i nostri fantastici film del 2021. Lo consideriamo una soluzione vincente per gli amanti del cinema e per i distributori, e siamo estremamente grati ai nostri partner cinematografici per aver lavorato con noi su questa risposta innovativa a queste circostanze.”

I film che arriveranno sia in sala che su HBO Max sono: The Little Things con Denzel Washington, Rami Malek e Jared Leto, Judas and the Black Messiah di Shaka King, Tom & Jerry con Chloë Grace Moretz, Godzilla vs. Kong di Adam Wingard, il reboot di Mortal Kombat, il neo-western Those Who Wish Me Dead di Taylor Sheridan con Angelina Jolie, The Conjuring – Per ordine del diavolo, l’adattamento del musical In the Heights di Lin-Manuel Miranda, Space Jam: A New Legacy (sequel del film del 1996),The Suicide Squad di James Gunn, Reminiscence con Hugh Jackman, Malignant di James Wan, Dune di Denis Villeneuve, The Many Saints of Newark (prequel della serie I Soprano), King Richard con Will Smith, Cry Macho di Clint Eastwood e l’attesissimo Matrix 4.

“Questo modello espositivo ibrido ci consente di supportare al meglio i nostri film, i partner creativi e gli spettatori in generale per tutto il 2021”, ha affermato in una nota ufficiale Toby Emmerich, Presidente, Warner Bros. Pictures Group. “Il prossimo anno abbiamo una lista fantastica e ampia di titoli di registi di talento e visionari, e siamo entusiasti di poter presentare questi film al pubblico di tutto il mondo. E, come sempre, sosterremo tutte le nostre uscite con campagne di marketing innovative e solide per i loro debutti nelle sale, sottolineando questa opportunità unica di vedere i nostri film anche a livello nazionale tramite HBO Max.”

Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

I più letti

- Advertisment -

Conosciamo il fastidio di veder apparire dei popup quando vorresti solo leggere una notizia, ma quello che stai vedendo è l’unico popup presente in tutto moviestruckers.it!

Per non vederlo più, considera la possibilità di disabilitare il tuo adblocker, aiutandoci così a coprire i costi di gestione di questo magazine.

Ecco ad esempio come fare se utilizzi “Adblock”:whitelist adblock

In cambio mostreremo pochi annunci e non invadenti: questo è il nostro patto con te!