mercoledì, Febbraio 21, 2024
HomeNewsDrew Starkey al fianco di Daniel Craig in Queer di Luca Guadagnino

Drew Starkey al fianco di Daniel Craig in Queer di Luca Guadagnino

Drew Starkey, noto per la serie Outer Banks, reciterà al fianco di Daniel Craig in Queer, adattamento dell’omonimo romanzo di William S. Burroughs diretto da Luca Guadagnino.

Arriva da Variety la notizia che Drew Starkey, noto per le serie tv Scream e Outer Banks, reciterà al fianco di Daniel Craig (Glass Onion – Knives Out) in Queer, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo breve di William S. Burroughs del 1985, che sarà diretto da Luca Guadagnino (Chiamami col tuo nomeBones and All).

Nel cast del film – come riportato sempre dalle fonte – figureranno anche Lesley Manville, Jason Schwartzman e Henry Zaga. Le riprese partiranno questo mese e si svolgeranno a Roma, negli studi di Cinecittà. Nel film, Starkey interpreterà un giovane uomo che diventa l’oggetto del desiderio di un americano espatriato ed emarginato, interpretato da Craig.

La sceneggiatura porterà la firma del drammaturgo Justin Kuritzkes, che ha già collaborato con Guadagnino ad un altro suo imminente progetto, Challengers, che avrà come protagonista Zendeya.

Tutto quello che c’è da sapere su Queer

“Queer” è un sequel del romanzo d’esordio di Burroughs del 1953, intitolato “Junkie”. La storia è incentrata sul personaggio di William Lee, “che racconta la sua vita a Città del Messico tra studenti universitari americani espatriati e proprietari di bar che sopravvivono con lavori part-time e sussidi forniti dalla legge G.I. Bill. Lee è un uomo impacciato, insicuro e spinto a inseguire un giovane di nome Allerton”. 

Il personaggio di Lee è basato sullo stesso Burroughs, mentre Allerton è stato ispirato da Adelbert Lewis Marker (1930-1998), un militare della marina americana recentemente congedato da Jacksonville (Florida), che fece amicizia con Burroughs a Città del Messico.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -