giovedì, Ottobre 6, 2022
HomeNewsDottor Dolittle: il film con Robert Downey Jr. soggetto a 21 giorni...

Dottor Dolittle: il film con Robert Downey Jr. soggetto a 21 giorni di riprese aggiuntive

Arriva da The Hollywood Reporter la notizia che la nuova pellicola con Robert Downey Jr. basata sul Dottor Dolittle, celebre personaggio reso tale dalla serie di libri per bambini scritti da Hugh Lofting tra il 1920 ed il 1952, ha subito ben 21 giorni di riprese aggiuntive nelle ultime settimane.

Stando a quanto riportato dalla fonte, il regista del film Stephen Gaghan avrebbe collaborato con Jonathan Liebesman (Tartarughe Ninja) ai reshoots: i nuovi lavori sul film sarebbero stati autorizzati dalla Universal Pictures e dai produttori Susan Downey, Joe Roth e Jeff Kirschenbaum dopo la visione del primo cut della pellicola, nel quale sarebbero stati riscontrati problemi legati al tono e agli effetti visivi.

Il film, dal titolo The Voyage of Doctor Dolittle, arriverà nelle sale americane il 17 gennaio 2020. Tra gli attori che doppieranno i vari animali che vedremo nella pellicola ci saranno Rami Malek, Octavia Spencer, Kumail Nanjiani, John Cena, Marion Cotillard, Carmen Ejogo, Craig Robinson, Frances de la Tour, Selena Gomez, Tom Holland, Emma Thompson e Ralph Fiennes. Tra gli attori in carne ed ossa che affiancheranno Downey Jr., invece, ci saranno Antonio Banderas e Michael Sheen.

La pellicola sarà scritta e diretta da Stephen Gaghan (Syriana, Gold). I diritti di sfruttamento sul progetto sono stati acquistati dalla Universal. Joe Roth e Jeff Kirschenbaum si occuperanno della produzione attraverso la loro Roth/Kirschenbaum Films insieme a Susan Downey.

Il nuovo film sul Dottor Dolittle con Robert Downey Jr. soggetto a riprese aggiuntive

Il primo film realizzato sulla figura del Dottor Dolittle risale al 1967 per la regia di Richard Fleischer (Il Favoloso Dottor Dolittle). Tra la fine degli anni ’90 e l’inizio degli anni ’00 il personaggio è tornato sul grande schermo in due film (usciti nel 1998 e nel 2001) con protagonista Eddie Murphy.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -