Doctor Strange: Benedict Cumberbatch aggiorna sulle riprese del sequel

scritto da: Stefano Terracina

Durante una recente intervista con Watch Time India, Benedict Cumberbatch ha aggiornato in merito alla produzione di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, sequel del cinecomic Marvel con protagonista l’attore britannico.

“Sono nel bel mezzo della pre-produzione del secondo film dedicato a Doctor Strange, cosa veramente eccitante”, ha dichiarato Cumberbatch. “Inizieremo a girare alla fine di Ottobre o, al massimo, nei primi di Novembre”. Inizialmente previsto per il 5 novembre 2021, il cinecomic è stato posticipato al 2022, precisamente al 25 marzo, a causa della pandemia di Covid-19.

Tutto quello che c’è da sapere su Doctor Strange 2

Doctor Strange in the Multiverse of Madness sarà diretto da Sam Raimi, conosciuto per la trilogia di Spider-Man ma anche per la trilogia de La Casa, Darkman, Drag Me to Hell e Il grande e potente Oz. Il regista andrà a sostituire Scott Derrickson, regista del primo Doctor Strange che ha abbandonato il sequel a casua di alcune divergenze creative con la Marvel.

Al momento, a causa della pandemia di Covid-19, non sappiamo ancora quando partiranno le riprese del sequel (inizialmente previste per maggio). Al fianco di Benedict Cumberbatch, che tornerà nei panni dello Stregone Supremo, ci sarà anche Elizabeth Olsen, che interpreterà ancora una volta Scarlet Witch: a quanto pare, gli eventi dell’annunciata serie Disney+ dal titolo WandaVision avranno un impatto diretto sul sequel. Rachel McAdams non tornerà nei panni della dottoressa Christine Palmer nel sequel.

Stefano Terracina

Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma