domenica, Agosto 7, 2022
HomeNewsDoctor Strange 2, il primo trailer alla fine di Spider-Man: No Way...

Doctor Strange 2, il primo trailer alla fine di Spider-Man: No Way Home?

Secondo un nuovo rumor, il primo trailer del sequel di Doctor Strange potrebbe debuttare alla fine di Spider-Man: No Way Home.

Sebbene le scene post-credits siano sempre state impiegate per anticipare qualcosa in merito ai loro progetti futuri, pare che questa volta i Marvel Studios siano pronti a compiere un ulteriore passo in avanti con Spider-Man: No Way Home.

Secondo un nuovo rumor (chiaramente non confermato), pare che nell’attesissimo cinecomic con Tom Holland ci saranno ben due scene post-credits: la seconda, nello specifico, sarà in realtà il primo trailer ufficiale di Doctor Strange in the Multiverse of Madness.

L’indiscrezione è stata riportata la prima volta da Cinema Review e, in seguito, è stata ripresa anche da ViewerAnon e BigScreenLeaks. Ovviamente, questo rumor è da prendere assolutamente con le pinze, anche perché ci sono molte altre teorie in merito alle eventuali scene post-credits di No Way Home, che potrebbero anche riguardare un terzo ipotetico capitolo di Venom o, magari Spider-Man: Across the Spider-Verse (Part One), il sequel del film d’animazione Spider-Man: Un nuovo universo.

Tuttavia, se dovesse essere confermato che il primo trailer del sequel di Doctor Strange occuperà una delle scene post-credit di Spider-Man: No Way Home, è bene ricordare che questa non sarebbe la prima volta che i Marvel Studios utilizzano una simile strategia.

Qualcosa di molto simile era già successo con Captain America: Il primo Vendicatore: alla fine dei titoli di coda, infatti, dopo la scena in cui Steve Rogers è intento ad allenarsi in palestra e Nick Fury gli propone una missione per salvare il mondo da una nuova minaccia, vennero presentate le primissime immagini di The Avengers.

Quello che sappiamo su Doctor Strange 2

Doctor Strange in the Multiverse of Madness sarà diretto da Sam Raimi, conosciuto per la trilogia di Spider-Man ma anche per la trilogia de La casaDarkmanDrag Me to Hell e Il grande e potente Oz. Il regista andrà a sostituire Scott Derrickson, regista del primo Doctor Strange che ha abbandonato il sequel a casua di alcune divergenze creative con la Marvel. Inizialmente previsto per il 5 novembre 2021, a causa della pandemia di Covid-19 il cinecomic era stato posticipato al 2022, precisamente al 25 marzo. Ora, arriverà nelle sale il 6 maggio 2022.

Al fianco di Benedict Cumberbatch, che tornerà nei panni dello Stregone Supremo, ci sarà anche Elizabeth Olsen, che interpreterà ancora una volta Scarlet Witch: a quanto pare, gli eventi dell’annunciata serie Disney+ dal titolo WandaVision avranno un impatto diretto sul sequel. Chiwetel Ejiofor tornerà ad interpretare Karl Mordo, così come Rachel McAdams, che sarà ancora una volta Christine Palmer, e Benedict Wong, che sarà di nuovo Wong. Tra le new entry, invece, figura Xochitl Gomez, che avrà il ruolo di America Chavez/Miss America.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -