domenica, Luglio 3, 2022
HomeNewsDoctor Strange 2: per Kevin Feige il film renderà "molto felici" i...

Doctor Strange 2: per Kevin Feige il film renderà “molto felici” i fan de La casa 2

Kevin Feige ha parlato del coinvolgimento di Sam Raimi nel sequel di Doctor Strange, dichiarando che il film renderà "molto felici" i fan de La casa 2.

Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, ha parlato del coinvolgimento di Sam Raimi in Doctor Strange nel Multiverso della Follia, sottolineando come lo studio abbia lasciato al regista la massima libertà creativa.

Parlando con Empire, Feige ha spiegato come i Marvel Studios abbiano convinto Raimi ad accettare di dirigere il sequel. “Gli abbiamo detto che volevamo che fosse un film di Sam Raimi”, ha dichiarato. “Gli davamo note del tipo: ‘Questa azione è fantastica – stai gareggiando con gli Avengers e Spider-Man, nessun problema – ma non dimenticare le parti di Sam Raimi.'”

La cosa più intrigante, tuttavia, è stato che Feige ha promesso quanto segue: “Vedrete com’è Sam Raimi, in modi che renderanno molto felici i fan de La casa 2”. Dobbiamo presumere che le parole di Feige siano un riferimento al fatto che le varianti zombie di Doctor Strange e Scarlet Witch appariranno nel sequel, anche se non è ancora chiaro in che modo saranno coinvolte nella storia.

È passato quasi un decennio da quando Raimi ha diretto un film (l’anno era il 2013 e il film era Il grande e potente Oz) e Feige ha ammesso che all’inizio non era sicuro di riuscire a convincere il regista a fare ritorno dietro la macchina da presa. “Il nostro produttore esecutivo, Eric Carroll, e il nostro produttore Richie Palmer stavano chiamando per vedere chi fosse interessato, e l’agente di Sam ci ha detto: ‘E Sam Raimi?. Abbiamo pensato: ‘Sarebbe incredibile, ma non c’è alcuna possibilità.’ E invece Sam voleva incontrarci. È stato fantastico riconnettersi con lui e vedere il suo entusiasmo nel tornare in questo mondo.”

Dal canto suo, a Raimi era mancata la regia ed era entusiasta di tornare a lavorare con “il suo amico Kevin Feige” (i due avevano collaborato alla trilogia di Spider-Man, quando Feige stava ancora scalando i ranghi di quelli che un giorno sarebbero poi diventati i Marvel Studios).

Tutto quello che c’è da sapere su Doctor Strange 2

Doctor Strange nel Multiverso della Follia sarà diretto da Sam Raimi, conosciuto per la trilogia di Spider-Man ma anche per la trilogia de La casaDarkmanDrag Me to Hell e Il grande e potente Oz. Il regista andrà a sostituire Scott Derrickson, regista del primo Doctor Strange che ha abbandonato il sequel a casua di alcune divergenze creative con la Marvel. Inizialmente previsto per il 5 novembre 2021, a causa della pandemia di Covid-19 il cinecomic era stato posticipato al 2022, precisamente al 25 marzo. Ora, arriverà nelle sale il 6 maggio 2022.

Al fianco di Benedict Cumberbatch, che tornerà nei panni dello Stregone Supremo, ci sarà anche Elizabeth Olsen, che interpreterà ancora una volta Scarlet Witch: a quanto pare, gli eventi dell’annunciata serie Disney+ dal titolo WandaVision avranno un impatto diretto sul sequel. Chiwetel Ejiofor tornerà ad interpretare Karl Mordo, così come Rachel McAdams, che sarà ancora una volta Christine Palmer, e Benedict Wong, che sarà di nuovo Wong. Tra le new entry, invece, figura Xochitl Gomez, che avrà il ruolo di America Chavez/Miss America.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -