mercoledì, Agosto 10, 2022
HomeNewsDeadpool sarà ancora vietato ai minori, anche con Disney

Deadpool sarà ancora vietato ai minori, anche con Disney

In una recente intervista con Collider, il CEO dei Walt Disney Studios Bob Iger è intervenuto in merito alla “spinosa” questione Deadpool e – in particolare – al futuro del personaggio dei fumetti sul grande schermo una volta che l’accordo tra la Casa di Topolino e la 20th Century Fox verrà ultimato.

Da sempre i fan nutrono una serie di dubbi circa la messa in cantiere di Deadpool 3, principalmente a causa dei toni del franchise, distanti anni luce dalla filosofia e dalle normative della Disney. Iger ha però raccirurato gli animi, spiegando quanto segue:

“Abbiamo constatato che i film vietati ai minori di Deadpool godono di una certa popolarità fra i fan della Marvel, quindi continueremo a fare affari in quel settore… anzi, non è escluso che potrebbero arrivare anche altri film del genere!”

I film di Deadpool continueranno ad essere vietati ai minori, anche con Disney

Cosa ne pensate? Iger ha inoltre rivelato che la multinazionale è al lavoro su un nuovo metodo che permetta di etichettare nella maniera più adeguata i film vietati ai minori, in modo da distinguerli dalla produzione “classica” della Casa di Topolino e non creare così confusione nello spettatore.

Chiaramente vi terremo aggiornati e nel frattempo vi ricordiamo che la 20th Century Fox ha annunciato che distribuirà in Italia, direttamente in home video, Once Upon a Deadpool, la versione PG-13 di Deadpool 2 (qui la nostra recensione), uscita nelle sale americane lo scorso dicembre.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -