lunedì, Aprile 15, 2024
HomeNewsDavid di Donatello 2024: C'è ancora domani di Paola Cortellesi domina le...

David di Donatello 2024: C’è ancora domani di Paola Cortellesi domina le candidature

C'è ancora domani di Paola Cortellesi domina le candidature dei David di Donatello 2024, che verranno assegnati il 3 maggio.

Venerdì 3 maggio si terrà la cerimonia di premiazione della 69ᵃ edizione dei Premi David di Donatello in diretta in prima serata su Rai 1. La conduzione dell’edizione 2024 è affidata a Carlo Conti e Alessia Marcuzzi.

L’evento si svolgerà negli iconici studi di Cinecittà, sempre di più punto di riferimento per le produzioni nazionali e internazionali grazie a un rilancio industriale e creativo che la rende leader a livello globale. Nel corso della cerimonia saranno assegnati venticinque Premi David di Donatello e i David Speciali.

I Premi David di Donatello sono organizzati dalla Fondazione Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello e dalla Rai, in collaborazione con Cinecittà S.p.A. Piera Detassis è Presidente e Direttrice Artistica dell’Accademia, il Consiglio Direttivo è composto da Nicola Borrelli, Francesca Cima, Edoardo De Angelis, Domenico Dinoia, Francesco Giambrone, Valeria Golino, Giancarlo Leone, Luigi Lonigro, Mario Lorini, Francesco Ranieri Martinotti, Francesco Rutelli.

La 69ᵃ edizione della manifestazione si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, con il contributo del MiC Ministero della Cultura – Direzione Generale Cinema e audiovisivo, d’intesa con AGIS e ANICA, con la partecipazione, in qualità di Soci Fondatori Sostenitori, di SIAE e Nuovo IMAIE.

Ad ospitare la diretta sarà il leggendario Teatro 5 di Cinecittà, “tempio” della grande cinematografia nazionale e internazionale, che diventerà per una notte la casa dei David. Una narrazione diffusa della nuova storia degli iconici studi, che includerà il residential stage del Teatro 14, un unico set che racchiude cinque ambientazioni, e il Teatro 18, il Volume Stage per la produzione virtuale, tra i più grandi d’Europa, che ospiteranno diversi momenti della cerimonia. Cinecittà si racconterà come casa del talento e dell’ecosistema produttivo, cantiere sul futuro in continua evoluzione, simbolo della magia creativa del cinema e della sua capacità di rinnovamento.

La Giuria dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello assegnerà 20 riconoscimenti ai film usciti in Italia dal 1 gennaio al 31 dicembre 2023 nelle sale cinematografiche, 1 Premio David per il cinema internazionale e 1 Premio David per il Miglior Documentario.

A dominare le candidature con 19 nomination è C’è ancora domani di Paola Cortellesi, seguito da Io capitano di Matteo Garrone con 15 candidature. 13 candidature per La chimera di Alice Rohrwacher e 11 candidature per Rapito di Marco Bellocchio.

Di seguito l’elenco completo delle candidature dei David di Donatello 2024:

MIGLIOR FILM

  • C’è ancora domani
  • Il sol dell’avvenire
  • Io capitano
  • La chimera
  • Rapito

MIGLIOR REGIA

  • Nanni Moretti (Il sol dell’avvenire)
  • Matteo Garrone (Io capitano)
  • Andrea Di Stefano (L’ultima notte di Amore)
  • Alice Rohrwacher (La chimera)
  • Marco Bellocchio (Rapito)

MIGLIOR ESORDIO ALLA REGIA

  • Paola Cortellesi (C’è ancora domani)
  • Giacomo Abbruzzese (Discoboy)
  • Micaela Ramazzotti (Felicità)
  • Michele Riondino (Palazzina LAF)
  • Giuseppe Fiorello (Stranizza d’amuri)

MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE

  • C’è ancora domani
  • Il sol dell’avvenire
  • Io capitano
  • La chimera
  • Palazzina LAF

MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

  • Le vele scarlatte
  • Lubo
  • Misericordia
  • Mixed by Erry 
  • Rapito

MIGLIOR PRODUTTORE

  • C’è ancora domani
  • Comandante
  • Disco Boy
  • Io capitano
  • La chimera

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA

  • Paola Cortellesi (C’è ancora domani) 
  • Isabella Ragonese (Come pecore in mezzo ai lupi) 
  • Micaela Ramazzotti (Felicità)
  • Linda Caridi (L’ultima notte di Amore)
  • Barbara Ronchi (Rapito)

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

  • Valerio Mastandrea (C’è ancora domani) 
  • Antonio Albanese (Cento domeniche)
  • Pierfrancesco Favino (Comandante) 
  • Josh O’Connor (La chimera)
  • Michele Riondino (Palazzina LAF)

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA

  • Emanuela Fanelli (C’è ancora domani) 
  • Romana Maggiora Vergano (C’è ancora domani) 
  • Barbara Bobulova (Il sol dell’avvenire)
  • Alba Rohrwacher (La chimera)
  • Isabella Rossellini (La chimera)

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

  • Adriano Giannini (Adagio)
  • Giorgio Colangeli (C’è ancora domani) 
  • Vinicio Marchioni (C’è ancora domani)
  • Silvio Orlando (Il sol dell’avvenire)
  • Elio Germano (Palazzina LAF)

MIGLIOR AUTORE DELLA FOTOGRAFIA

  • C’è ancora domani
  • Comandante
  • Io capitano
  • La chimera
  • Rapito

MIGLIORE COMPOSITORE

  • Adagio
  • C’è ancora domani
  • Il sol dell’avvenire
  • Io capitano
  • L’ultima notte di amore

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE

  • Adagio
  • Il più bel secolo della mia vita
  • Io capitano
  • Mixed By Erry
  • Palazzina LAF

MIGLIORE SCENOGRAFIA

  • C’è ancora domani
  • Comandante
  • Io capitano
  • La chimera
  • Rapito

MIGLIORI COSTUMI

  • C’è ancora domani
  • Comandante
  • Io capitano
  • La chimera
  • Rapito

MIGLIOR TRUCCO

  • Adagio
  • C’è ancora domani
  • Comandante
  • Io capitano
  • Rapito

MIGLIOR ACCONCIATURA

  • C’è ancora domani
  • Comandante
  • Io capitano
  • La chimera
  • Rapito

MIGLIORE MONTAGGIO

  • C’è ancora domani
  • Io capitano
  • L’ultima notte di Amore
  • La chimera
  • Rapito

MIGLIOR SUONO

  • C’è ancora domani
  • Comandante
  • Il sol dell’avvenire
  • Io capitano
  • La chimera

MIGLIORI EFFETTI VISIVI – VFX

  • Adagio
  • Comandante
  • Denti da squalo
  • Io capitano
  • Rapito

MIGLIOR DOCUMENTARIO

  • Enzo Jannacci Vengo Anch’io
  • Io noi e Gaber
  • Laggiù qualcuno mi ama
  • Mur
  • Roma, Santa e Dannata

MIGLIOR FILM INTERNAZIONALE

  • Anatomia di una caduta
  • As bestas
  • Foglie al vento
  • Killers of the Flower Moon
  • Oppenheimer

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO

Il premio al miglior cortometraggio viene assegnato da una commissione composta da Domenico Dinoia, Mauro Donzelli, Francesco Giai Via, Marzia Gandolfi, Paola Jacobbi, Maria Grazia Mattei, Claudia Panzica, Marina Sanna, Maria Carolina Terzi.

Il miglior cortometraggio Premio David di Donatello 2024 è:

  • The Meatseller di Margherita Giust

DAVID GIOVANI

Il Premio David Giovani viene assegnato da una giuria nazionale di studenti degli ultimi due anni di corso delle scuole secondarie di II grado.

  • C’è ancora domani
  • Comandante
  • Io capitano
  • L’ultima volta che siamo stati bambini
  • Stranizza d’amuri
Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -