giovedì, Ottobre 6, 2022
HomeNewsDark Universe: il futuro del franchise è sempre più incerto

Dark Universe: il futuro del franchise è sempre più incerto

Appare sempre più nebuloso il futuro per il Dark Universe della Universal. La Mummia, primo capitolo dell’universo espanso dedicato agli archetipici mostri dell’immaginario horror, ha infatti lasciato non poche perplessità ai suoi produttori: oltre ad un terribile riscontro di critica, il box office non è infatti stato dei migliori, causando – secondo le stime – una perdita di quasi 100 milioni di dollari.

Interrogato da IGN al Television Critics Association press tour in occasione dell’uscita di Star Trek Discovery, il regista Alex Kurtzman ha espresso la sua opinione sul futuro del franchise, apparendo oltremodo incerto: “La verità è che non lo so. Io davvero non lo so. Sinceramente, non si è ancora deciso nulla.

Regista de La Mummia e produttore degli annunciati follow-up dedicati alla moglie di Frankenstein, all’Uomo Invisibile e al mostro della Laguna Nera, Kurtzman ha poi proseguito commentando lo scarso successo del film con Tom Cruise sul marcato americano, contrapponendolo al buon riscontro ottenuto invece in Europa e Asia:

Faccio fatica a spiegarmi il motivo. Io credo che ogni film sia differente. E sono certo che all’estero i mostri abbiano acquisito un maggior fascino nel corso degli anni. Così credo si debbano solo trovare gli ingredienti giusti per interessare anche il pubblico americano“.

John Landis attacca il Dark Universe e La Mummia con Tom Cruise

La Mummia è diretto da Alex Kurtzman e sceneggiato da Jon Spaiths (Prometheus, Doctor Strange) e oltre a Cruise, nel cast ci saranno anche anche Annabelle Wallis, Jake Johnson, Sofia Boutella (che interpreterà La Mummia) e il premio Oscar Russell Crowe (che sarà il Dr. Henry Jekyll). Il film è uscito l’8 giugno 2017 nelle sale italiane.

La sinossi ufficiale del film

Creduta sepolta in una cripta in profondità sotto un deserto che non perdona, un’antica regina (Sofia Boutella di Kingsman – Secret Service e Star Trek Beyond) il cui destino le è stato ingiustamente strappato via, si risveglia nei giorni nostri portando con se una malvagità cresciuta con lei nel corso dei millenni e terrori che sfidano la comprensione umana. Dalle vaste sabbie del Medio Oriente fino ad arrivare a labirinti nascosti sotto un’odierna Londra, La Mummia (The Mummy) porta una sorprendente intensità e un mondo di meraviglie ed emozioni in una nuova e fantastica visione che inaugura un nuovo universo di dei e mostri.

Date di uscita dei prossimi film del Dark Universe

  • La Moglie di Frankenstein 14 febbraio, 2019
Gabriele Landrini
Gabriele Landrini
Perché il cinema non è solo un'arte, è uno stile di vita | Film del cuore: Gli Uccelli | Il più grande regista: Alfred Hitchcock | Attore preferito: Marcello Mastroianni | La citazione più bella: "Vorrei non amarti o amarti molto meglio." (L'Eclisse)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -