martedì, Settembre 27, 2022
HomeNewsCharlie's Angels: Elizabeth Banks "incolpa" i cinecomic per il flop del film

Charlie’s Angels: Elizabeth Banks “incolpa” i cinecomic per il flop del film

Costato 48 milioni di dollari, il reboot di Charlie’s Angels è uscito nei cinema americani lo scorso weekend, ma non è riuscito a conquistare il pubblico a stelle e strisce, debuttando con soli 8.6 milioni di dollari. Neanche a livello internazionale le cose sono andate meglio, visti i 29 milioni conquistati in tutto il mondo.

Prima ancora dell’uscita del film nelle sale, la regista Elizabeth Banks aveva commentato l’eventuale insuccesso della pellicola incolpando i cinecomic e una certa attitudine “sessista” del pubblico – almeno, dal suo punto di vista – nel momento in cui decide cosa andare a vedere al cinema. Quelle dichiarazioni sono adesso emerse online, proprio a seguito dello scarso successo ottenuto dal film al box office:

“Il pubblico deve comprare i biglietti. Questo film deve incassare tanto”, aveva dichiarato la Banks. “E se non sarà così, allora non farà altro che dare ancora più credito allo stereotipo di Hollywood secondo cui gli uomini non vanno a vedere le donne che fanno i film d’azione. Preferiscono vedere i cinecomic con Wonder Woman o Captain Marvel perché i cinecomic sono un genere ‘da maschi’. Quindi, anche se si tratta di film che parlano di donne, li considerano in un contesto più largo, che è appunto quello dei cinecomic. Sono contenta che questi personaggi abbiano successo al box office, ma abbiamo bisogno di più voci femminili supportate da soldi, perché è quello il potere. I soldi sono il potere. Avete visto Spider-Man non so quante volte e nessuno si è mai lamentato! Penso che alle donne sia consentito avere uno o due franchise d’azione ogni 17 anni… Charlie’s Angels ha sempre avuto a che fare con le donne: il suo DNA è composto da donne che lavorano insieme, in squadra. Non stiamo percorrendo uno spazio maschile.”

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni?

Elizabeth Banks “incolpa” i cinecomic per il flop al box office di Charlie’s Angels

Charlie’s Angels (qui il trailer ufficiale) è diretto da Elizabeth Banks e interpretato da Kristen Stewart, Naomi Scott e Ella Balinska. Il film è scritto, diretto e prodotto dalla Banks, che nella pellicola interpreta anche il ruolo di Bosley. Nel cast figurano anche Djimon Hounsou, Noah Centineo, Sam Claflin Patrick Stewart. Il film arriverà nelle sale italiane uscirà il 9 gennaio 2020.

Kristen Stewart, Naomi Scott e Ella Balinska lavorano per il misterioso Charles Townsend. Le Charlie’s Angels hanno sempre messo a disposizione le loro abilità di investigazione e di security e ora l’agenzia Townsend si sta espandendo a livello internazionale con le donne più intelligenti, coraggiose e addestrate di tutto il pianeta: varie squadre di ‘Angeli’, guidate ciascuna da un Bosley, si fanno carico dei più difficili lavori in tutto il mondo. Quando un giovane ingegnere vuota il sacco su una pericolosa tecnologia, gli ‘Angeli’ entrano in azione mettendo a rischio le loro vite per la salvezza di tutti.

Fonte: Wall Street Journal

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -