Cate Blanchett in trattative per il live action del videogioco Borderlands

scritto da: Stefano Terracina

Arriva da Variety la notizia che Cate Blanchett (Thor: Ragnarok) è in trattative per interpretare la sirena Lilith in Borderlands, adattamento live action dell’omonimo videogioco ideato da Gearbox Software.

Il film è stato commissionato dalla Lionsgate a Eli Roth (Cabin Fever, Hostel) che aveva già diretto la Blanchett nel fantasy Il mistero della casa del tempo. La sceneggiatura del film porterà la firma di Craig Mazin, creatore della serie Chernobyl, mentre Avi e Ari Arad saranno coinvolti in qualità di produttori. La produzione dovrebbe partire entro la fine del 2020.

Di seguito la sinossi ufficiale del videogioco:

In un lontano futuro in cui numerose navi colonizzatrici sono atterrate su Pandora, un pianeta ai margini della galassia, i coloni sono alla ricerca di una vita migliore e sperano di diventare ricchi sfruttando le risorse minerarie del loro nuovo mondo. Ben presto però capiscono che il pianeta ha ben poco da offrire e la situazione degenera quando le compagnie minerarie abbandonano il pianeta, lasciando gli abitanti degli insediamenti alla mercé dei criminali addetti ai lavori forzati. A quel punto alcuni coloni tentano di arricchirsi depredando le misteriose rovine aliene sparse su Pandora e così essi scoprono la Cripta, un gigantesco bunker alieno che si dice contenga preziosa tecnologia e segreti dal valore inestimabile. Nessuno sa come accedere nella Cripta ma forse un nuovo colono, appena giunto nella cittadina di Fyrestone, potrebbe risolvere il mistero.

Stefano Terracina

Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma