Carey Mulligan nel biopic di Bradley Cooper su Leonard Bernstein

scritto da: Stefano Terracina


Arriva da Deadline la notizia che la candidata all’Oscar Carey Mulligan (An Education, Il grande Gatsby, Wildlife) si è unita ufficialmente al cast di Maestro, biopic dedicato al celebre compositore e direttore d’orchestra Leonard Bernstein che sarà interpretato da Bradley Cooper (A Star Is Born). 

Oltre a figurare nei panni di Bernstein, Cooper si occuperà anche della regia e della produzione del film, oltre a curarne la sceneggiatura insieme a Josh Singer (Il caso Spotlight). Stando alle prime indiscrezioni, il biopic si focalizzerà sulla complessa e passionale relazione tra Bernstein e sua moglie, Felicia Montealegre, che nel film sarà interpretata proprio dalla Mulligan.

Bradley Cooper si è avvalso della collaborazione dei figli di Bernstein (Jamie, Alexander e Nina) per scrivere la sceneggiatura. Tra i produttori figureranno anche Martin Scorsese, Steven Spielberg e Todd Phillips. Inizialmente, il progetto era nelle mani della Paramount Pictures.

Leonard Bernstein è considerato uno dei più grande direttore d’orchestra di tutti i tempi. Le sue opere più note sono il musical On the Town (1944, girato 1949), Wonderful Town (1953, girato nel 1958), Candido (1956), e la popolare commedia musicale West Side Story (1957, girato 1961), scritta in collaborazione con Stephen Sondheim Jerome Robbins. Scrisse anche le partiture per i balletti di Fancy Free (1944), Fax (1946) e Dybbuk (1974), e ha composto le musiche per il film Fronte del porto (1954), per il quale ha ricevuto una nomination all’Oscar.


Stefano Terracina

Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma