venerdì, Giugno 14, 2024
HomeNewsCaptain America: New World Order, lo scenografo anticipa che sarà "molto più...

Captain America: New World Order, lo scenografo anticipa che sarà “molto più radicato nella realtà”

Lo scenografo di Captain America: New World Order ha anticipato che l'attesissimo film sarà molto più radicato nella realtà, soprattutto rispetto agli ultimi titoli del MCU.

Lo scenografo Ramsey Avery, attualmente impegnato sul set dell’atteso Captain America: New World Order, ha recentemente parlato con Collider del nuovo film dei Marvel Studios, rivelando che per il quarto capitolo del franchise dedicato al personaggio lo studio ha adottato un approccio “nuovo e lungimirante”.

Nello specifico, Avery ha dichiarato: “New World Order sarà molto più radicato nella realtà. La Marvel vuole assicurarsi quella sensazione che permetta al pubblico di poter immaginare che quanto accade sullo schermo potrebbe accadere anche nella realtà. Sarà molto diverso, soprattutto rispetto agli ultimi film del MCU che sono arrivati nelle sale. È una scelta deliberata, ma anche molto affascinante, che sicuramente offre una prospettiva eccitante. È un film che metterà sul piatto una serie di domande assai diverse”.

Tutto quello che c’è da sapere su Captain America 4

Captain America: New World Order è l’annunciato film dei Marvel Studios, quarto capitolo del franchise dedicato all’iconico supereroe, in cui il Sam Wilson di Anthony Mackie tornerà a vestire i panni di Captain America ereditati da Steve Rogers (Chris Evans) dopo gli eventi raccontati nella serie The Falcon and the Winter Soldier.

Il film sarà diretto dal regista nigeriano americano Julius Onah, noto per aver diretto The Cloverfield Paradox nel 2018 e il dramma indipendente Luce nel 2019, e sceneggiato da Malcolm Spellman, showrunner della serie con Anthony Mackie e Sebastian Stan, in collaborazione con Dalan Musson (che ha firmato la sceneggiatura del quinto episodio dello show Disney+). Non è chiaro se Stan, apparso al fianco di Mackie in The Falcon and the Winter Soldier nei panni di Bucky Barnes, sarà presente nel film.

Il cast del film annovera anche Tim Blake Nelson, che tornerà nei panni di Samuel Sterns/Il Capo, personaggio interpretato per la prima volta ne L’incredibile Hulk del 2008. Il Capo sarà l’antagonista principale del film, che è stato descritto dal regista Julius Onah come “un thriller psicotico”. 

Al fianco di Mackie e Nelson rivedremo anche Carl Lumbly, che riprenderà il ruolo di Isaiah Bradley, già apparso nella serie The Falcon and the Winter Soldier, mentre Danny Ramirez tornerà di nuovo nei panni di Joaquin Torres, anche lui apparso nella serie disponibile su Disney+, che sembra essere destinato a diventare nuovo il nuovo Falcon. Inoltre, l’attrice Shira Haas, nota per l’acclamata miniserie Unorthodox, farà il suo debutto ufficiale nel Marvel Cinematic Universe interpretando la supereroina israeliana Sabra.

Anche Liv Tyler tornerà nei panni di Betty Ross, figlia di Thaddeus “Thunderbolt” Ross, che in New World Order sarà interpretato da Harrison Ford a causa della scomparsa di Wiliam Hurt, interprete originale del personaggio.

In passato, Chris Evans ha interpretato il supereroe in Captain America: Il primo Vendicatore, Captain America: The Winter Soldier, Captain America: Civil War e in tutti i film dedicati agli Avengers.

Captain America: New World Order arriverà nelle sale il 3 maggio 2024.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -