mercoledì, Settembre 28, 2022
HomeNewsCandyman: prende forma il cast del sequel prodotto da Jordan Peele

Candyman: prende forma il cast del sequel prodotto da Jordan Peele

Continua a prendere forma il cast del “sequel spirituale” di Candyman, horror diretto nel 1992 da Bernard Rose, le cui riprese dovrebbero partire questo mese a Chicago.

Il nuovo film, prodotto alla Monkeypaw Productions di Jordan Peele (Scappa – Get Out, Noi), sarà diretto da Nia DaCosta (Little Woods) e avrà come protagonista Yahya Abdul-Mateen II, visto in Aquaman di James Wan nei panni di Black Manta.

Tra le new entry figurano Colman Domingo (Fear the Walking Dead, Se la strada potesse parlare) e Nathan Stewart-Jarrett (Misfits, Utopia). Nel film reciterà anche Teyonah Parris (Se la strada potesse parlare).

Nel nuovo Candyman dovrebbe recitare anche Tony Todd, protagonista del film originale e anche dei due sequel usciti rispettivamente nel1995 e nel 1999. Lo stesso attore ha infatti rivelato di aver avuto alcune discussioni con Peele in merito ad un suo eventuale coinvolgimento nel nuovo film.

L’uscita nelle sale americane è fissata per il 12 giugno 2020.

Prende forma il cast del sequel di Candyman prodotto da Jordan Peele

In merito al progetto, Jordan Peele aveva dichiarato: “La pellicola originale è una pietra miliare per quanto riguarda la presenza dei neri nel genere horror. Insieme alla Notte dei Morti Viventi, Candyman è stato una grandissima ispirazione per me in quanto filmmaker ed è davvero emozionante avere un nuovo talento come Nia alla guida di questo progetto. Ci sentiamo onorati al pensiero di dare vita a un nuovo capitolo del canone di Candyman e siamo impazienti di fornire al pubblico un nuovo punto di ingresso in questa leggenda ideata da Clive Barker.”

Il film originale è basato sul racconto “The Forbidden” di Clive Barker ed ha come protagonsiti Virginia Madsen, Tony Todd e Xander Berkeley. Al centro della storia troviamo Helen Lyle, una studentessa universitaria che conduce delle ricerche sul folklore moderno. Mentre intervista dei ragazzi a proposito delle loro superstizioni, viene a conoscenza di una leggenda conosciuta come Naceur, il figlio di uno schiavo che venne brutalmente torturato ed ucciso. La leggenda racconta che se una persona guarda in uno specchio e ripete il nome “Candyman” per cinque volte, lo evocherà, ma a costo della propria vita.

Fonte: Deadline

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -