venerdì, Aprile 16, 2021
HomeNewsBorderlands: Edgar Ramirez nel cast del nuovo film di Eli Roth

Borderlands: Edgar Ramirez nel cast del nuovo film di Eli Roth

Edgar Ramirez nel cast di Borderlands, adattamento live action dell’omonimo videogioco ideato da Gearbox Software, che sarà diretto da Eli Roth.

Dopo la conferma dell’inizio delle riprese, arriva ora la notizia – via ComingSoon.net – che Edgar Ramirez (The Undoing, Yes Day) si è unito ufficialmente al cast di Borderlands, adattamento live action dell’omonimo videogioco ideato da Gearbox Software, che sarà diretto da Eli Roth (Cabin Fever, Hostel). 

Il resto del cast annovera il premio Oscar Cate Blanchett (che Roth aveva già diretto nel fantasy Il mistero della casa del tempo) e Kevin Hart (Jumanji: Benvenuti nella giungla). Insieme a loro ci saranno anche Jamie Lee Curtis, Jack Black, Haley Bennett, Ariana Greenblatt Florian Munteanu.

La sceneggiatura del film porterà la firma di Craig Mazin, creatore della serie Chernobyl, mentre Avi e Ari Arad saranno coinvolti in qualità di produttori. Al momento non è stata ancora ufficializzata una data di uscita.

Di recente Randy Pitchfork, il presidente di Gearbox Software, ha confermato via Twitter che l’universo cinematografico non sarà identico a quello del film: “A chi interessa: l’universo cinematografico di Borderlands, non sarà identico a quello dei videogiochi. Resterà fedele ai personaggi, ai toni e allo stile, ma ci sarà spazio per storyline indipendenti. Si tratta di medium differenti ergo i contenuti non dovrebbero essere soggetti alle medesime regole.”

Di seguito la sinossi ufficiale del videogioco:

In un lontano futuro in cui numerose navi colonizzatrici sono atterrate su Pandora, un pianeta ai margini della galassia, i coloni sono alla ricerca di una vita migliore e sperano di diventare ricchi sfruttando le risorse minerarie del loro nuovo mondo. Ben presto però capiscono che il pianeta ha ben poco da offrire e la situazione degenera quando le compagnie minerarie abbandonano il pianeta, lasciando gli abitanti degli insediamenti alla mercé dei criminali addetti ai lavori forzati. A quel punto alcuni coloni tentano di arricchirsi depredando le misteriose rovine aliene sparse su Pandora e così essi scoprono la Cripta, un gigantesco bunker alieno che si dice contenga preziosa tecnologia e segreti dal valore inestimabile. Nessuno sa come accedere nella Cripta ma forse un nuovo colono, appena giunto nella cittadina di Fyrestone, potrebbe risolvere il mistero.

Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Recenti

- Advertisment -