domenica, Settembre 25, 2022
HomeNewsBlade Runner 2049: il sequel durerà 35 minuti più del film originale

Blade Runner 2049: il sequel durerà 35 minuti più del film originale

Variety ha rilasciato nuove indiscrezioni a proposito di Blade Runner 2049, atteso sequel diretto da Denis Villeneuve del classico di Ridley Scott. Secondo le fonti, durerà ben 35 minuti in più rispetto all’originale: con una durata complessiva di ben 2 ore e 32 minuti, ai quali si aggiungerà una scena di circa 11 minuti post-credits, il film durerà ben 35 minuti in più rispetto all’originale, che teneva gli spettatori incollati alle poltrone per circa 1 ora e 57 minuti. La durata complessiva dell’originale Blade Runner diretto da Scott ha subito numerose modifiche nel corso degli anni: la versione cinematografica rilasciata per il mercato statunitense dura circa 116′; quella internazionale un minuto in più, mentre la versione televisiva disponibile per gli Stati Uniti è stata tagliata fino a raggiungere 114′. La versione director’s cut uscita nel 1992 aveva la durata complessiva di 116′ mentre la final cut del 2007 raggiungeva, complessivamente, i 117′ che comunque non possono competere con i 152′ della versione di Villeneuve.

Vedremo se la durata aggiuntiva sarà davvero un elemento innovativo e un’ulteriore fonte di fascino per i nostalgici, i fan e gli appassionati del mondo sci-fi nato dalla penna di Philip K. Dick.

Blade Runner 2049: Jared Leto protagonista di un nuovo cortometraggio

Blade Runner 2049 sarà diretto da Denis Villeneuve (Sicario, Prisoners) con Harrison Ford nuovamente nei panni dell’iconico personaggio Rick Deckard. La sceneggiatura del sequel, ambientato diverse decadi dopo l’originale pellicola del 1982, è affidata a Hampton Francher e Michael Green e segue la storia originale scritta da Francher e David Peoples basata sul romanzo di Philip K. Dick Il Cacciatore di Androidi.

Trent’anni dopo gli eventi del primo film, un nuovo blade runner, l’Agente K della Polizia di Los Angeles (Ryan Gosling) scopre un segreto sepolto da tempo che ha il potenziale di far precipitare nel caos quello che è rimasto della società. La scoperta di K lo spinge verso la ricerca di Rick Deckard (Harrison Ford), un ex-blade runner della polizia di Los Angeles sparito nel nulla da 30 anni.

Il cast di Blade Runner 2049

Fanno parte del cast Ryan Gosling, Harrison Ford, Robin Wright, Ana de Armas, Sylvia Hoeks, Carla Juri, Mackenzie Davis, Barkhad Abdi, Dave Bautista, David Dastmalchian Hiam Abbass. Produttori esecutivi del film sono Frank Giustra e Tim Gamble, CEO di Thunderbird Film. Lo stesso Ridley Scott sarà produttore esecutivo della pellicola così come Bill Carraro.

“Sono sempre stato attratto dai film sci-fi con una forte impronta visiva in grado di trasportare lo spettatore in dei mondi paralleli unici e il primo Blade Runner è senza dubbio il miglior film del genere di tutti i tempi – commenta Denis Villeneuve, regista della pellicola, che aggiunge – Ridley Scott è stato geniale nel fondere lo sci-fi col noir per creare un viaggio irripetibile nella condizione umana. Il nuovo Blade Runner segue la pellicola originale qualche decade dopo”.

Ludovica Ottaviani
Ludovica Ottaviani
Imbrattatrice di sudate carte a tempo perso, irrimediabilmente innamorata della settima arte da sempre | Film del cuore: Lo Chiamavano Jeeg Robot | Il più grande regista: Quentin Tarantino | Attore preferito: Gary Oldman | La citazione più bella: "Le parole più belle al mondo non sono Ti Amo, ma È Benigno." (Il Dormiglione)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -