Blade: scelta per il reboot la costumista premio Oscar per Black Panther

La costumista Ruth E. Carter, premio Oscar per Black Panther, si è unita al team dell'annunciato reboot di Blade ad opera dei Marvel Studios.

La costumista Ruth E. Carter, che ha vinto un Oscar per il suo lavoro nel film Black Panther dei Marvel Studios uscito nel 2018, si è unita al team dell’annunciato reboot di Blade.

Secondo il giornalista cinematografico Will Mavity (di Next Best Pictures): “la costumista vincitrice dell’Oscar Ruth E. Carter (Black Panther, Amistad, Malcolm X) si è unita al prossimo Blade della Marvel con Mahershala Ali”.

Tutto quello che c’è da sapere su Blade

Blade sarà diretto da Bassam Tariq, regista di Mogul Mowgli, e sceneggiato da Stacy Osei-Kuffour (story editor e sceneggiatrice dell’acclamata serie Watchmen targata HBO).

Blade farà parte della Fase 5 del MCU e arriverà al cinema il 3 novembre 2023. Le riprese del film dovrebbero partire in autunno, anche se una data precisa non è stata ancora stabilita. Le riprese si svolgeranno presso i Tyler Perry Studios in Atlanta, e probabilmente anche a New Orleans, Los Angeles e in Marocco.

Il personaggio di Blade è stato ufficialmente introdotto nella scena post-credit di Eternals, anche se in quell’occasione abbiamo avuto modo di ascoltare soltanto la voce di Mahershala Ali.

A proposito del suo debutto nel MCU, l’attore aveva dichiarato a Empire“È stato bellissimo, ma anche spaventoso. Insomma, si trattava di parlare prima ancora di arrivare effettivamente sul set. Sono molto preciso quando si tratta dei film a cui decido di prendere parte, come quasi tutti gli attori, credo.”

“Dover prendere una decisione del genere, anche se si trattava soltanto di una battuta a voce, mi ha messo un po’ di ansia”, ha aggiunto. “Ha reso finalmente concreto il mio ingaggio per il personaggio. Mi ha fatto pensare: ‘Ok, sta succedendo davvero’. È stato emozionante.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui