sabato, Novembre 27, 2021
HomeNewsBlack Panther 2: aggiornamenti sullo stop alle riprese e sull'infortunio di Letitia...

Black Panther 2: aggiornamenti sullo stop alle riprese e sull’infortunio di Letitia Wright

Nuovi aggiornamenti in merito allo stop alle riprese di Black Panther: Wakanda Forever e all'infortunio di Letitia Wright avvenuto sul set ad agosto.

All’inizio di questo mese, è arrivata la notizia che la produzione di Black Panther: Wakanda Forever dei Marvel Studios era stata temporaneamente sospesa a causa di un infortunio subito da Letitia Wright, l’interprete di Shuri, durante le riprese a Boston, o scorso agosto. Ora, i dirigenti dello studio – vale a dire Kevin Feige, Louis D’Esposito e Nate Moore – hanno ufficialmente inviato una dichiarazione congiunta al cast e alla troupe, affrontando proprio la questione dello stop alle riprese dell’attesissimo sequel.

Come riportato da Deadline, nella dichiarazione Feige, D’Esposito e Moore hanno confermato che lo studio sta pianificando di far ripartire la produzione di Black Panther: Wakanda Forever a gennaio 2022. Il trio ha espresso la sua gratitudine al cast e alla troupe per il duro lavoro e per la dedizione al progetto, riconoscendo inoltre l’impegno di Wright nonostante l’incidente: l’attrice ha dovuto fare i conti con una grave frattura alla spalla e con una commozione cerebrale dai molteplici effetti collaterali, ma pare stia lavorando duramente per riprendersi il più velocemente possibile, in modo da poter tornare sul set al più presto.

“Abbiamo modificato il nostro programma di produzione in modo che Letitia abbia tutto il tempo di cui ha bisogno per guarire, ma la verità è che non possiamo fare molto senza Shuri!”, si legge nella nota scritta da Feige, D’Esposito e Moore. “Vogliamo ringraziare Letitia per tutto ciò che sta facendo al fine di tornare sul set il prima possibile: sappiamo quanto ami questo ruolo, quanto sia stata dura per lei essere lontana dal set e quanto stia lavorando duramente per riprendersi il più velocemente possibile. Attendiamo con impazienza il suo ritorno e sappiamo che torneremo tutti insieme più forti di prima.”

“Vi preghiamo di stare all’erta per ulteriori informazioni in merito alla data precisa in cui torneremo al lavoro. Da questo momento, contiamo di riprendere a girare – insieme a Letitia – a gennaio 2022. Siamo tutti concentrati sul portare a termine il film nel migliore dei modi, onorando la memoria del nostro caro fratello Chadwick. Siamo entusiasti all’idea di poter condividere Black Panther: Wakanda Forever con il mondo intero, fiduciosi che le sfide che abbiamo superato insieme come squadra renderanno il film ancora più incisivo. Prendetevi cura di voi stessi e godetevi le vacanze di Natale.”

Tutto quello che c’è da sapere su Black Panther 2

Black Panther: Wakanda Forever arriverà nelle sale americane l’11 novembre 2022. Ryan Coogler tornerà a scrivere e dirigere il film. Tenoch Huerta, star di Narcos: Mexico, è in trattative per unirsi al cast al fianco di Letitia Wright, Lupita Nyong’o, Winston Duke e Angela Bassett nei panni del principale antagonista del sequel. Tra le new entry figura anche Michael Coel, protagonista dell’acclamata serie I May Destroy You. 

Chadwick Boseman non verrà né ricreato attraverso la CGI né sostituito, nel ruolo di T’Challa, da un altro attore. Come confermato da Kevin Feige, il presidente dei Marvel Studios, la storia del sequel si concentrerà sul mondo e sulla mitologia di Wakanda.

Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -