venerdì, Febbraio 23, 2024
HomeNewsBen Affleck parla per la prima volta del suo addio a Batman

Ben Affleck parla per la prima volta del suo addio a Batman

Ospite dello show di Jimmy Kimmel in occasione della promozione del suo nuovo film Triple Frontier, Ben Affleck ha commentato per la prima volta il suo addio al personaggio di Batman, che tornerà sul grande schermo nel 2021 interpreato probabilmente da un attore più giovane.

“Sì, ho deciso di lasciare”, ha spiegato Affleck. “Volevo provare a scrivere e dirigere in prima persona un film su Batman. Ho lavorato per un po’ con uno sceneggiatore molto bravo, ma non siamo riusciti a trovare la strada più giusta. Mi sono reso conto che si tratta di un personaggio che non riesco a comprendere fino in fondo. Quindi ho capito che era giunto il momento di permettere a qualcun altro di provarci. Sono convinto che il personaggio si trova davvero in ottime mani!”

Di seguito il video dell’intervista:

Ben Affleck commenta per la prima volta il suo addio a Batman

Le ultime parole di Affleck fanno ovviamente riferimento a Matt Reeves, il regista di The Batman, film che riavverà ancora una volta le avventure del Crociato di Gotham al cinema. La pellicola uscirà nelle sale americane il 25 giugno 2021. La sceneggiatura ruoterà attorno alla storia di un giovane Bruce Wayne.

A proposito del film, Reeves aveva spiegato: “Essenzialmente è una storia noir raccontata tutta dal punto di vista di Batman. Tutto il peso è sulle sue spalle, e credo fermamente che si rivelarà una storia avvincente ed emozionante. Vedremo Batman in versione investigatore, come non lo abbiamo mai visto in altri film. Nei fumetti si dice che è il miglior detective del mondo, ma non è una cosa che i film hanno sempre esplorato. Mi piace l’idea di affrontare un viaggio insieme a lui alla ricerca dei criminali, con l’obiettivo di risolvere un mistero, perché sono certo darà al personaggio la possibilità di avere uno sviluppo e subire una trasformazione nel corso della pellicola.”

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -