venerdì, Luglio 19, 2024
HomeNewsBeetlejuice: Tim Burton lascia intendere che potrebbe essere coinvolto nel sequel

Beetlejuice: Tim Burton lascia intendere che potrebbe essere coinvolto nel sequel

Sappiamo ormai da mesi che un sequel di Beetlejuice è in fase di sviluppo alla Warner Bros., ma ora Tim Burton ha lasciato intendere che potrebbe essere coinvolto.

Tim Burton si è lasciato sfuggire un interessante aggiornamento in merito al chiacchieratissimo sequel di Beetlejuice, la commedia a metà tra fantasy e horror da lui diretta nel 1988.

Ospite al Lumière Festival di Lione (via Deadline), Burton è stato interrogato in merito al suo possibile coinvolgimento nel sequel, limitandosi però a dichiarare: “Nulla è fuori discussione”. Quando le domande sono però diventate più incalzanti, il regista ha aggiunto: “So che sto facendo un film solo quando sono materialmente su un set a girarlo. È qualcosa che germoglia da un seme più che da tutte queste dichiarazioni mendaci. Al momento sto lavorando ad alcune idee, ma è tutto ad uno stadio decisamente preliminare. Vedremo come andrà. Va bene come non-risposta?”

Cosa sappiamo del sequel di Beetlejuice?

Un seguito ufficiale del film cult di Burton sarebbe in fase di sviluppo iniziale alla Warner Bros., grazie al contributo della Plan B, la società di produzione di Brad Pitt. Sfortunatamente, nessun altro dettaglio in merito al progetto è stato rivelato dallo scorso marzo.

Al momento non è noto se Tim Burton tornerà a dirigere il sequel o se Michael Keaton e Winona Ryder riprenderanno i loro ruoli. La speranza è che maggiori informazioni vengano rivelate prima o poi.

È da anni che si parla di un potenziale sequel di Beetlejuice, con diversi sceneggiatori e produttori il cui nome è stato spesso associato al travagliato progetto. Tuttavia, sembra che tutti quei tentativi di realizzare il film siano ora destinati a trasformarsi in qualcosa di concreto.

Keaton, che ha interpretato il personaggio del titolo nel film originale, ha dichiarato in passato di non essere mai stato contattato per apparire nel nuovo film, affermando che un sequel potrebbe non essere una buona idea. Anche lo stesso Burton aveva messo in dubbio le possibilità di un sequel di Beetlejuice.  

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -