venerdì, Marzo 1, 2024
HomeNewsBeetlejuice 2: Willem Dafoe rivela il personaggio che interpreterà nel sequel

Beetlejuice 2: Willem Dafoe rivela il personaggio che interpreterà nel sequel

Willem Dafoe ha parlato del personaggio che interpreterà nel tanto atteso Beetlejuice 2 di Tim Burton, in uscita nelle sale americane il 6 settembre 2024.

Durante una recente intervista con Variety, il candidato all’Oscar Willem Dafoe ha parlato del suo coinvolgimento nel tanto atteso Beetlejuice 2 di Tim Burton. L’attore ha confermato che interpreterà un agente di polizia che ora vive nell’aldilà e che in vita era una star degli action di serie B.

“Non ho ancora visto niente di quello che abbiamo girato, ma è stato divertente farlo”, ha scherzato Dafoe. “Interpreto un agente di polizia nell’aldilà, quindi sono una persona morta. E in vita ero una star dei film d’azione di serie B, ma ho avuto un incidente ed è per questo che sono finito dall’altra parte. E grazie alle mie capacità, nell’aldilà sono diventato un detective. Questo è il mio lavoro, anche se è influenzato da ciò che sono stato quando ero ancora vivo: una star degli action di serie B”.

Tutto quello che c’è da sapere su Beetlejuice 2

Il sequel di Beetlejuice sarà diretto ancora una volta da Tim Burton, che torna così alla regia di un lungometraggio a quattro anni di distanza dall’uscita di DumboIl film uscirà nelle sale americane il 6 settembre 2024.

Michael Keaton tornerà nei panni del bizzarro e libidinoso “bio-esorcista” titolare, mentre Winona Ryder sarà ancora una volta Lydia Deetz. Anche Catherine O’Hara tornerà ad interpretare Delia Deetz.

Tra le new entry, invece, figurano Jenna Ortega, che interpreterà la figlia di Lydia, insieme a Justin Theroux e Willem Dafoe. Anche Monica Bellucci reciterà nel sequel: il ruolo affidato alla celebre attrice è quello della moglie del bio-esorcista interpretato da Keaton.

Il sequel sarà prodotto dalla Plan B di Brad Pitt. La sceneggiatura, invece, porterà la firma di Alfred Gough e Miles Millar, che aveva già collaborato con Burton per la serie Mercoledì, disponibile su Netflix.

L’originale Beetlejuice fu un successo di pubblico e critica: all’epoca dell’uscita in sala, incassò 74,7 milioni di dollari. Il film ha ispirato anche un musical candidato ai prestigiosi Tony Award: dopo uno stop di quattro anni a causa della pandemia, lo spettacolo si è ufficialmente concluso a Broadway lo scorso gennaio.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -