Batman: il film di Ben Affleck “avrebbe reso i fan orgogliosi”

Jay Oliva, artista dello storyboard di Justice League, ha rivelato che il film di Ben Affleck su Batman "avrebbe reso i fan orgogliosi".

In una realtà alternativa, Warner Bros. avrebbe permesso a Zack Snyder di completare il suo Snyder-Verse, che avrebbe poi spianato la strada al film su Batman di Ben Affleck mai realizzato (e divenuto poi The Batman, affidato a Matt Reeves).

Anche se non si è mai saputo molto di quel film, sembra che la versione di Affleck del personaggio sarebbe stata davvero fantastica. Almeno secondo Jay Oliva, artista dello storyboard di Justice League, che su Twitter ha rivelato che il film solista di Afflack “avrebbe reso i fan orgogliosi”.

“Lavoravo personalmente con Ben Affleck, prima che lui lasciasse il progetto, e neanche per una volta sembrava che non volesse essere Batman”, ha scritto Olivia in risposta ad un tweet del critico Scott Mendelson che affermava che Affleck aveva lasciato il progetto a causa di un mancanza di passione. “La sua versione di Batman nel suo film solista avrebbe reso orgogliosi i fan”.

Dopo il debutto della Snyder Cut di Justice League previsto per quest’anno, i fan sperano vivamente che Ben Affleck torni a brillare nei panni dell’eroe, visto e considerato che l’attore è stato coinvolto anche nelle riprese aggiuntive.

Nel frattempo ricordiamo che The Batman arriverà nelle sale il 4 marzo 2022.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui