martedì, Agosto 9, 2022
HomeNewsAvengers Infinity War: Chris Evans parla di uno Steve Rogers "pericoloso"...

Avengers Infinity War: Chris Evans parla di uno Steve Rogers “pericoloso”…

Sappiamo ormai da diverso tempo che in Avengers Infinity War vedremo uno Steve Rogers molto diverso rispetto alle pellicole del passato: non più il Captain America che abbiamo conosciuto nel corso di questi, ma bensì un nuovo eroe solitario (forse Nomad?) che questa volta combatte nell’ombra, portando comunque avanti i suoi ideali di giustizia.

In una recente intervista con USA Today, Chris Evans ha rivelato cosa bisogna aspettarsi dal personaggio nella nuova avventura di Anthony e Joe Russo, dal 25 aprile nelle nostre sale. Queste le sue parole:

“È un personaggio monastico. Ormai ha un approccio estremamente quotidiano all’esistenza. Una parte di questo atteggiamento era già nella sua natura; il resto è subentrato per riuscire a mantenere una certa sanità mentale dopo quanto accaduto in Civil War. Steve è stato messo a dura prova. Lo vedrete continuare a prendere cura delle persone e delle cose, ma lo vedrete anche mettere da parte qualcosa, soprattutto qualche obbligo. Non voglio dire che adesso è una specie di matto, ma sicuramente non c’è più quella sua tipica formalità. Ha sempre tenuto ogni cosa sotto controllo. Adesso è come se si fosse chiuso in se stesso. È più irriverente. Forse anche pericoloso!”

Avengers Infinity War: Chris Evans parla di uno Steve Rogers “pericoloso”…

In un viaggio cinematografico decennale senza precedenti, il nuovo film Marvel Avengers Infinity War (qui il teaser trailer ufficiale) abbraccia l’intero Universo Cinematografico Marvel e porta sul grande schermo la più grande e fatale resa dei conti di tutti i tempi. Gli Avengers e i loro alleati dovranno essere pronti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che il suo impeto di devastazione e rovina porti alla fine dell’universo.

Diretto da Anthony e Joe Russo e prodotto da Kevin Feige, il nuovo film Marvel arriverà nelle sale italiane il 25 aprile 2018, anche in 3D. Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Michael Grillo e Stan Lee sono i produttori esecutivi, mentre Christopher Markus e Stephen McFeely firmano la sceneggiatura.

Nel cast troveremo Chris Hemsworth (Thor), Josh Brolin (Thanos), Chris Pratt (Star Lord/Peter Quill), Sebastian Stan (Bucky), Scarlett Johansson (Natasha Romanoff/Vedova Nera), Benedict Cumberbatch (Doctor Strange), Zoe Saldana (Gamora), Karen Gillan (Nebula), Jeremy Renner(Clint Barton/Occhio di Falco).

E ancora Chris Evans (Steve Rogers/Captain America), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet), Bradley Cooper (Rocket Raccoon), Vin Diesel (Groot), Samuel L. Jackson (Nick Fury), Paul Rudd (Scott Lang/Ant-Man), Benedict Wong (Wong), Dave Bautista (Drax), Paul Bettany (Visione), Chadwick Boseman (T’Challa/Black Panther), Mark Ruffalo (Bruce Banner/Hulk) e Robert Downey Jr. (Tony Stark/Iron Man).

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -