martedì, Agosto 9, 2022
HomeNewsAvengers Infinity War: i Russo sul significato della scena onirica con Thanos

Avengers Infinity War: i Russo sul significato della scena onirica con Thanos

ATTENZIONE: SPOILER!

Nell’atto conclusivo di Avengers Infinity War abbiamo visto Thanos compiere il fatidico “schiocco delle dita”: nella sequenza immediatamente successiva, il Titano Pazzo appare in una dimensione onirica e confessa alla versione bambina di Gamora (uccisa poco prima per ottenere la Gemma dell’Anima) di essere finalmente riuscito a mettere a punto il suo piano.

In una recente intervista, i registi Anthony e Joe Russo hanno commentato la sequenza in questione, spiegandonee il significato: “Thanos e Gamora si trovano dentro la Gemma dell’Anima. È come se si trovassero in una sorta di dimensione parallela. Fa tutto parte del viaggio dell’eroe, perché abbiamo sempre considerato Thanos – nonostante sia il villain – alla stregua degli altri eroi. In quella particolare sequenza lo vediamo confrontarsi con l’unica cosa che sia stata veramente importante per lui, ovvero sua figlia, mentre cerca di essere emotivamente all’altezza di ciò che ha dovuto sacrificare.”

Joe Russo ha poi aggiunto: “Quel sogno è una specie di riflesso dello spirito di Gamora. La forza necessaria per usare tutte le Gemme contemporaneamente è così grande da mandare Thanos in questa sorta di mondo onirico. Il suo braccio è ferito dopo lo schiocco delle dita, così come il guanto, che è rovinato… tutto questo perché l’energia richiesta era davvero incredibile.”

Avengers Infinity War: i Russo sul significato della scena onirica con Thanos

In un viaggio cinematografico decennale senza precedenti, il nuovo film Marvel Avengers Infinity War (qui la nostra recensione) abbraccia l’intero Universo Cinematografico Marvel e porta sul grande schermo la più grande e fatale resa dei conti di tutti i tempi. Gli Avengers e i loro alleati dovranno essere pronti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che il suo impeto di devastazione e rovina porti alla fine dell’universo.

Diretto da Anthony e Joe Russo e prodotto da Kevin Feige, il nuovo film Marvel arriverà nelle sale italiane il 25 aprile 2018, anche in 3D. Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Michael Grillo e Stan Lee sono i produttori esecutivi, mentre Christopher Markus e Stephen McFeely firmano la sceneggiatura.

Nel cast troveremo Chris Hemsworth (Thor), Josh Brolin (Thanos), Chris Pratt (Star Lord/Peter Quill), Sebastian Stan (Bucky), Scarlett Johansson (Natasha Romanoff/Vedova Nera), Benedict Cumberbatch (Doctor Strange), Zoe Saldana (Gamora), Karen Gillan (Nebula), Jeremy Renner (Clint Barton/Occhio di Falco).

E ancora Chris Evans (Steve Rogers/Captain America), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet), Bradley Cooper (Rocket Raccoon), Vin Diesel (Groot), Samuel L. Jackson (Nick Fury), Paul Rudd (Scott Lang/Ant-Man), Benedict Wong (Wong), Dave Bautista (Drax), Paul Bettany (Visione), Chadwick Boseman (T’Challa/Black Panther), Mark Ruffalo (Bruce Banner/Hulk) e Robert Downey Jr. (Tony Stark/Iron Man).

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -