venerdì, Agosto 19, 2022
HomeNewsAvengers Infinity War: Paul Bettany parla delle difficoltà sul set

Avengers Infinity War: Paul Bettany parla delle difficoltà sul set

In una recente intervista con MTV in occasione del Comic-Con 2018 di San Diego, Paul Bettany ha parlato di Avengers Infinity War, in particolare delle difficoltà incontrate sul set e della scena della morte del suo personaggio, Visione. Queste le sue parole:

“C’era un caldo pazzesco ed eravamo tutti veramente sudati. Ad un certo punto i Russo vengono da me e da Elizabeth Olsen e ci dicono: ‘Ok, questa scena è l’intero cuore del film. Tutto è sulle vostre spalle’. Così abbiamo girato la scena un paio di volte e poi ci hanno detto: ‘Ok, grandioso! Adesso improvvisiamo’. Allora ho guardato Elizabeth, lei ha guardato me, e ricordo di aver pensato: ‘Sono un robot, lei è una strega, come faremo?’. Siamo un po’ isolati dalle altre storyline. Inoltre ero viola, con un gioiello in testa. E lei doveva distruggerlo. E dovevo immaginare che delle scintille rosse uscivano dalle sue dita… tutto questo mentre cercavo di restare concentrato su dei sentimenti che dovevano sembrare realistici. Credo che alla fine della scena fossimo entrambi scoraggiati. Alla fine, però, essere ucciso dall’amore della tua vita perché glielo hai chiesto tu, è una cosa estremamente commovente.”

Paul Bettany ha parlato delle difficoltà incontrate sul set di Avengers Infinity War

In un viaggio cinematografico decennale senza precedenti, il nuovo film Marvel Avengers Infinity War (qui la nostra recensione) abbraccia l’intero Universo Cinematografico Marvel e porta sul grande schermo la più grande e fatale resa dei conti di tutti i tempi. Gli Avengers e i loro alleati dovranno essere pronti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che il suo impeto di devastazione e rovina porti alla fine dell’universo.

Diretto da Anthony e Joe Russo e prodotto da Kevin Feige, il nuovo film Marvel è uscito nelle sale italiane il 25 aprile 2018, anche in 3D. Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Michael Grillo e Stan Lee sono i produttori esecutivi, mentre Christopher Markus e Stephen McFeely firmano la sceneggiatura.

Nel cast troveremo Chris Hemsworth (Thor), Josh Brolin (Thanos), Chris Pratt (Star Lord/Peter Quill), Sebastian Stan (Bucky), Scarlett Johansson (Natasha Romanoff/Vedova Nera), Benedict Cumberbatch (Doctor Strange), Zoe Saldana (Gamora), Karen Gillan (Nebula), Jeremy Renner (Clint Barton/Occhio di Falco).

E ancora Chris Evans (Steve Rogers/Captain America), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet), Bradley Cooper (Rocket Raccoon), Vin Diesel (Groot), Samuel L. Jackson (Nick Fury), Paul Rudd (Scott Lang/Ant-Man), Benedict Wong (Wong), Dave Bautista (Drax), Paul Bettany (Visione), Chadwick Boseman (T’Challa/Black Panther), Mark Ruffalo (Bruce Banner/Hulk) e Robert Downey Jr. (Tony Stark/Iron Man).

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -