venerdì, Ottobre 7, 2022
HomeNewsAssassin's Creed: Michael Fassbender parla del flop del film

Assassin’s Creed: Michael Fassbender parla del flop del film

In una recente intervista con Movie’n’co (via IndieWire) in occasione della promozione de L’Uomo di Neve, Michael Fassbender ha parlato per la prima volta del flop di Assassin’s Creed, adattamento cinematografico del celebre franchise videoludico.

Il film è stato accolto negativamente dalla critica e ha incassato negli Stati Uniti e in Canada soltanto 54.6 milioni di dollari (a fronte di un budget di 125 milioni di dollari). Ecco secondo Fassbender cosa non ha funzionato:

“Avrei reso il film più divertente. Penso che questo sia stato il problema principale. Il tono del film… penso che si prenda troppo sul serio. Sarei passato in maniera più diretta e veloce all’azione. Penso che ci siano tre inizi differenti, e questo è un errore.”

Assassin’s Creed: Michael Fassbender parla del flop del film

Assassin’s Creed (qui la nostra recensione) con Michael Fassbender (X-Men Giorni di un Futuro Passato, 12 anni schiavo) e il premio Oscar Marion Cotillard (Il cavaliere oscuro Il ritorno, La vie en rose), è diretto da Justin Kurzel (Snowtown, Macbeth) e prodotto da New Regency, Ubisoft Motion Pictures, DMC Films e Kennedy/Marshall. Il film è uscito in Italia il 4 gennaio 2016, distribuito da 20th Century Fox.

Grazie ad una tecnologia rivoluzionaria in grado di sbloccare i ricordi genetici, Callum Lynch (Fassbender) sperimenta le avventure di Aguillar, suo antenato della Spagna del XV secolo, scoprendo così di discendere da una misteriosa società segreta, gli Assassini. Accumulando conoscenze ed incredibili abilità, Callum sarà in grado di sfidare una potente e crudele organizzazione Templare dei giorni nostri.

Michael Fassbender al cinema

Dal 12 ottobre Michael Fassbender sarà nelle nostre sale con L’Uomo di Neve, adattamento cinematografico del romanzo di Jo Nesbo. Nel cast del film figurano anche Rebecca Ferguson, Chloe Sevigny, Charlotte Gainsbourg, J.K. Simmons, Val Kilmer, James D’Arcy, Sofia Helin, Anne Reid e Jakob Oftebro. Il film è diretto da Thomas Alfredson (La Talpa).

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -