domenica, Ottobre 2, 2022
HomeNewsAnimali Fantastici: il futuro di Johnny Depp nel franchise è a rischio?

Animali Fantastici: il futuro di Johnny Depp nel franchise è a rischio?

La Warner Bros. sarebbe seriamente preoccupata per il futuro di Johnny Depp all’interno del franchise di Animali Fantastici e il motivo sarebbero le nuove accuse di violenza rivolte all’attore dall’ex moglie Amber Heard.

Stando a quanto apprendiamo da PageSix, i dirigenti della major si starebbero chiedendo proprio in queste ore come affrontare al meglio la questione: vigerebbe un clima di profonda agitazione proprio in merito alla possibilità di continuare a lavorare con la star hollywoodiana, soprattutto per la reazione che questa scelta potrebbe scatenare nel pubblico, senza considerare l’accessa discussione che ne deriverebbe sui valori che la società ritiene fondamentali.

Non è la prima volta che il ruolo di Depp all’interno della saga viene messo in discussione: già all’epoca dell’uscita di Animali Fantastici I Crimini di Grindelwald (qui la nostra recensione del film) furono in molti a suggerisce che Depp doveva essere sostituito proprio a causa delle accuse della Heard.

Il futuro di Johnny Depp nel franchise di Animali Fantastici è a rischio?

All’epoca J.K. Rowling aveva dichiarato: ”

“Quando Johnny Depp è stato scelto per interpretare Grindelwald, ho pensato che sarebbe stato fantastico. Tuttavia, quando è stato il momento di girare il suo cammeo nel primo film, la stampa ha cominciato a scrivere storie sul suo conto che hanno preoccupato me e tutte le persone più coinvolte nella lavorazione del franchise.

I fan di Harry Potter si sono posti domande legittime e dubbi sulla nostra decisione di continuare a lavorare con Johnny Depp. Come già detto da David Yates, abbiamo naturalmente considerato la possibilità di un recasting e capisco perché alcuni siano rimasti sorpresi e arrabbiati che non sia successo.

L’enorme comunità di grande sostegno nata attorno a Harry Potter è stata una delle più grandi gioie della mia vita. Personalmente, l’incapacità di poter trattare l’argomento apertamente è stata difficile e talvolta dolorosa. Tuttavia, gli accordi garantiti per proteggere la privacy di due persone, entrambe decise a portare avanti la propria vita, vanno rispettati.

Sulla base della nostra comprensione delle circostanze, io e i produttori siamo pertanto decisi a prestare fede alla nostra decisione di casting, ma anche sinceramente felici che Johnny interpreti un personaggio chiave nei film.

Ho adorato scrivere le prime due sceneggiature e non vedo l’ora che “I Crimini di Grindelwald” arrivi al cinema.

Accetto che alcuni non saranno soddisfatti dalla nostra scelta per l’attore che dà il titolo alla pellicola, ma alla coscienza non si comanda. All’interno del mondo della fantasia e all’esterno di esso, tutti dobbiamo fare quello che crediamo sia la cosa giusta.”

Come andrà a finire la cosa? Johnny Depp verrà sostituito oppure no? Cosa ne pensate?

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -