Alien: Walter Hill ha scritto un trattamento per un ipotetico quinto film

scritto da: Stefano Terracina

In una recente intervista con SyFy Wire, il regista Walter Hill, sceneggiatore di Aliens – Scontro finale, Alien 3 e Alien – La clonazione, ha rivelato di aver scritto un trattamento di ben 50 pagine per un ipotetico quinto capitolo della saga di Alien: il trattamento in questione include anche il ritorno dell’iconica Ellen Ripley interpretata da Sigourney Weaver.

“La mia idea è quella di raccontare una storia potenzialmente spaventosa, in cui si prenda a calci in c**o un nuovo Xenomorfo. Il mio trattamento è una sorta di meditazione sull’universo creato dal franchise Alien e sul destino del personaggio del tenente Ellen Ripley”. Hill ha inviato il trattamento alla Weaver, la quale però non è molto fiduciosa in merito al progetto: intervista da Empire Magazine, l’attrice ha spiegato che forse il personaggio di Ellen ha già fatto la sua parte e che il franchise merita un periodo di riposo, soprattutto dopo la nuova direzione intrapresa con i due prequel diretti da Ridley Scott, Prometheus e Alien: Covenant

Ricordiamo che un quinto capitolo della saga di Alien doveva già essere realizzato: al possibile film, infatti, ha lavorato per lungo tempo Neill Blomkamp, regista di District 9 e Humandroid; il suo progetto venne però cancellato dalla stessa 20th Century Fox, che al suo posto decisi di realizzare proprio Covenant. Ora che la casa di distribuzione è stata acquistata dalla Disney, il futuro della celebre saga fantascientifica è avvolto ancora di più nel mistero: ci sarà davvero un Alien 5? Oppure Ridley Scott riceverà il via libera per realizzare il terzo capitolo della trilogia prequel, il tanto chiacchierato Alien: Awakenings? Solo il tempo potrà fornirci una risposta…

Walter Hill ha scritto un trattamento per un ipotetico quinto film di Alien

Alien è un media franchise statunitense ispirato a una popolare saga cinematografica composta da una tetralogia. Ambientato tra il ventunesimo e ventiquattresimo secolo, la protagonista della saga principale è Ellen Ripley, interpretata dall’attrice Sigourney Weaver nei quattro film dal 1979 al 1997, coinvolta in uno scontro con l’azienda immaginaria Weyland-Yutani, che intende trasportare esemplari d’una razza aliena ostile detta Xenomorfo sulla Terra. La serie prequel segue gli intrighi dell’androide David 8, e mostra la genesi dell’umanità grazie agli Ingegneri e l’origine degli Xenomorfi.

Stefano Terracina

Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)


Siti Web Roma