giovedì, Ottobre 6, 2022
HomeNewsAladdin: Billy Magnussen interpreterà un misterioso nuovo personaggio

Aladdin: Billy Magnussen interpreterà un misterioso nuovo personaggio

Si arricchisce ulteriormente il cast di Aladdin, nuovo live action Disney tratto dal classico di animazione del 1992.

Secondo recenti indiscrezioni riportate da THR, l’attore di Into The Woods Billy Magnussen è stato ufficialmente arruolato nel cast nei panni di un nuovo personaggio, chiamato Principe Anders.

Nonostante non ci sia dato conoscere l’identità o la storia di Anders, il titolo nobiliare fa pensare ad un possibile pretendente di Jasmine e, quindi, ad un rivale di Aladdin.

Ad interpretare il protagonista Aladdin sarà l’attore canadese di origini egiziane Mena Massoud(The 99, Jack Ryan), mentre a vestire i panni di Jasmine – come vociferato nei giorni scorsi – sarà la giovane Naomi Scott, vista di recente al cinema con Power Rangers (dove ha interpretato Kimberly, il Pink Ranger). Inoltre, è stato confermato che sarà Will Smith ad interpretare il ruolo del Genio.

La storia del live action si baserà non solo sul film d’animazione del 1992, ma anche sul famoso racconto persiano di “Aladino e la lampada meravigliosa” contenuto nella raccolta “Le mille e una notte“.

Le riprese di Aladdin sono attualmente in corso e dureranno fino a gennaio 2018. La sceneggiaturà sarà opera di John August (Big Fish). Il film, come già accaduto con La Bella e la Bestia, sarà un musical e conterrà i brani divenuti celebri proprio grazie al cartone degli anni ’90.

Il successo del Classico Disney

Grazie al suo immenso incasso, Aladdin è stato il secondo classico disney con il maggiore incasso fino al 2010. In quell’anno, infatti, è stato superato da Rapunzel – L’intreccio della torre, diventando il terzo. Durante il 2013, è stato nuovamente superato da Frozen – Il regno di ghiaccio. Dopo il film del 1992 venne realizzato il primo sequel direct-to-video della Disney, Il ritorno di Jafar, nel 1994. Nel 1996 uscì sul mercato il secondo ed ultimo sequel, Il re dei ladri.

Gabriele Landrini
Gabriele Landrini
Perché il cinema non è solo un'arte, è uno stile di vita | Film del cuore: Gli Uccelli | Il più grande regista: Alfred Hitchcock | Attore preferito: Marcello Mastroianni | La citazione più bella: "Vorrei non amarti o amarti molto meglio." (L'Eclisse)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -