lunedì, Aprile 22, 2024
HomeNewsA Quiet Place: John Krasinski sta scrivendo il sequel

A Quiet Place: John Krasinski sta scrivendo il sequel

Arriva da The Hollywood Reporter la conferma che John Krasinski si occuperà di scrivere la sceneggiatura del sequel di A Quiet Place – Un Posto Tranquillo, il thriller diretto e interpretato dall’attore statunitese e uscito nelle nostre sale lo scorso aprile.

In occasione di un Q&A tenutosi al Silver Screen Theatre, Krasinki ha rivelato che inizialmente aveva provato a convincere la Paramount ad affidare la regia del sequel a qualcun’altro: “Aveva in mente qualcosa per un possibile seguito, un’idea davvero piccola… non pensavo potesse funzionare davvero.”

L’attore e regista ha poi aggiunto: “Hanno letto alcuni pitch e poi ho parlato con il produttore Andrew Form di questa mia idea. Mi ha risposto che avrei dovuto svilupparla meglio. E alla fine è stato così: attualmente sto scrivendo la sceneggiatura e ogni giorno che passa penso che questo sequel funzionerà alla grande.”

Sempre in occasione dell’evento Krasinski ha rivelato che la prima versione dello script di A Quiet Place firmata da Bryan Woods e Scott Beck prevedeva che venisse mostrata, attraverso una serie di flashback, la morte del figlio più giovane: è stata poi una scelta dell’attore e regista usare quell’avvenimento come prologo.

Cosa ne pensate?

John Krasinski ha confermato di essere al lavoro sul sequel di A Quiet Place

A Quiet Place – Un Posto Tranquillo è un horror che vede protagonisti Emily Blunt e John Krasinski, coppia nella vita e per la prima volta anche sul grande schermo.

Il film è diretto dallo stesso Krainski, alla sua prima regia di un film prodotto da una major dopo gli indipendenti Brief Interviews with Hideous Men e The Hollars. Il film è incentrato sulla storia di una famiglia che, trasferitasi in una fattoria isolata, inizia ad essere perseguitata da una misteriosa e oscura presenza.

A Quiet Place – Un Posto Tranquillo (qui la nostra recensione) è prodotto da Michael Bay ed è stato sceneggiato da Scott Beck e Bryan Woods; alla sceneggiatura ha rimesso mano lo stesso Krainski.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -