lunedì, Maggio 23, 2022
HomeIntervisteI Want You Back: il cast presenta la nuova rom-com Amazon Original

I Want You Back: il cast presenta la nuova rom-com Amazon Original

I protagonisti della commedia romantica I Want You Back parlano del film disponibile su Prime Video dall'11 febbraio.

Esce pochi giorni prima di San Valentino la commedia romantica I Want You Back scritta da Isaac Aptaker e Elizabeth Berger, diretta da Jason Orley e interpretata da Jenny Slate, Charlie Day, Gina Rodriguez, Scott Eastwood, Manny Jacinto e Clark Backo. Un film che racconta le vicissitudini di alcuni personaggi alle prese con le loro complicate storie d’amore.

Emma (Slate) e Peter (Day) sono stati lasciati dai loro rispettivi partner, Noah (Eastwood) e Anne (Rodriguez), che li hanno prontamente sostituiti con i nuovi compagni Ginny (Backo) e Logan (Jacinto). Decisi a riconquistare i loro ex, i due metteranno in atto un perfido piano che avrà però dei risvolti inaspettati.

Abbiamo incontrato il cast (tecnico e artistico) del film, che sarà disponibile dall’11 febbraio su Amazon Prime Video.

Charlie Day e Gina Rodriguez in una scena di I Want You Back.

Una moderna rom-com

L’intento principale di sceneggiatori e regista era quella di fare di I Want You Back una sorta di summa della romantic comedy. Ed effettivamente il film è concentrato dei cliché tipici di questo genere. «Amiamo molto le commedie romantiche», ha confessato Isaac Aptaker, «le classiche, soprattuto. Ad esempio, Harry ti presento Sally. Le commedie che funzionano sono quelle che il pubblico percepisce come realistiche. L’idea che abbiamo avuto con Elizabeth [Berger, ndr] è stata quella di creare una specie di Cruel Intention ma con protagonisti persone nomali».

L’obbiettivo era, come sottolineato da Elizabeth Berger, realizzare un film capace di coinvolgere un pubblico eterogeneo: «Era importante che il film fosse guardato e apprezzato da uomini e donne. Così come era importante che i toni fossero leggeri e, in certe occasioni, virassero sul drammatico. Ma volevamo ci fosse anche tanto divertimento».

Clark Backo e Clint Eastwood in una scena di I Want You Back.

Un cast affiatato

Per ottenere un buon risultato importante è stato ovviamente l’apporto del cast artistico. La maggior parte degli attori si sono incontrati per la prima volta sul set di I Wan You Back, ma tra di loro si è creata un’alchimia speciale, sottolineata anche dagli interpreti, a cominciare dalla protagonista Jenny Slate, che nel film interpreta la tradita Emma: «È stato bellissimo lavorare con tutto il cast e incontrarli davvero per la prima volta. Appena li ho incontrati è stato subito affiatamento e il lavoro è stato facilissimo».

Un concetto ribadito anche dagli altri attori, e in particolare da Manny Jacinto – l’insegnante di teatro di cui si invaghisce Anne – il quale si è concentrato principalmente sulla performance della collega Gina Rodriguez: «È stato incredibile non solo lavorare con lei, ma anche vedere come si comportava con gli altri attori sul set, a cominciare dai bambini. È stato molto divertente guardarla mentre spiegava a questi ragazzi che erano alla loro prima esperienza cinematografica come si lavora alla realizzazione di un film».

Sulla stessa linea d’onda anche Charlie Day (nel film l’impacciato Peter): «Conoscevo ovviamente Jenny [Slate, ndr], che apprezzo molto, e gli altri interpreti, ma avevo lavorato solo con Scott [Eastwood, ndr] e devo dire che è stato molto divertente vederlo recitare in una commedia».

E proprio Scott Eastwood secondo il regista Jason Orley ha dovuto interpretare il personaggio più “problematico” del film: «Penso che Scott abbia avuto il lavoro più difficile. Recitare nei panni di Noah, colui che abbandona la protagonista del film, non era semplice. Il suo compito era quello di farne un personaggio simpatico e non il villain della storia (cosa che assolutamente né io né gli sceneggiatori volevamo)».

Guarda il trailer ufficiale di I Want You Back

 

Diego Battistini
La passione per la settima arte inizia dopo la visione di Master & Commander di Peter Weir | Film del cuore: La sottile linea rossa | Il più grande regista: se la giocano Orson Welles e Stanley Kubrick | Attore preferito: Robert De Niro | La citazione più bella: "..." (The Artist, perché spesso le parole, specie al cinema, sono superflue)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -