giovedì, Febbraio 22, 2024
HomeIntervisteA casa tutti bene - Seconda Stagione: videointervista a Gabriele Muccino e...

A casa tutti bene – Seconda Stagione: videointervista a Gabriele Muccino e al cast

Le nostre videointerviste al cast di A casa tutti bene, la serie di Gabriele Muccino che torna con la seconda stagione dal 5 maggio su Sky e NOW.

Ecco le nostre videointerviste a Gabriele Muccino e al cast di A casa tutti bene in occasione della presentazione alla stampa della seconda stagione della serie originale, in arrivo dal 5 maggio in esclusiva su Sky e NOW.

Premiata con il Nastro d’Argento 2022 come miglior serie dell’anno con la prima stagione, A casa tutti bene torna con gli attesissimi otto nuovi episodi – due ogni venerdì su Sky Serie – disponibili anche on demand. La seconda stagione, prodotta da Sky Studios e da Andrea e Raffaella Leone per Lotus Production – società di Leone Film Group -, è stata scritta da Gabriele Muccino (anche supervisore artistico), Barbara Petronio (head writer e produttrice creativa), Camilla Buizza, Gabriele Galli e Andrea Nobile.

Il cast annovera della seconda stagione annovera Laura Morante, Francesco Scianna, Silvia D’Amico e Simone Liberati al fianco di Paola Sotgiu, Valerio Aprea, Milena Mancini, Alessio Moneta, Emma Marrone, Euridice Axen, Antonio Folletto, Laura Adriani, Euridice Axen, Maria Chiara Centorami, Eugenia Costantini, Mariana Falace, Federico Ielapi e Marco Rossetti.

La sinossi ufficiale di A casa tutti bene: Stagione 2

Mentre Carlo concilia la vita familiare con i progetti imprenditoriali, Paolo continua la battaglia legale contro Olivia, Sara riscopre l’amore e Alba, ora senza segreti, si ricostruisce una vita. Eppure, ancora una volta, a scompigliare le carte arriva il passato.

Al centro della storia c’è sempre la famiglia: Carlo, Paolo, Sara, Riccardo, Diego e Ginevra affrontano prove inaspettate, ognuno guidato dal proprio desiderio. Nuovi amori e tormenti infiammano le loro vite e, per quanto possa sembrare ingiusto, le colpe dei genitori ricadono sempre sui figli. Così i protagonisti vanno incontro a un destino ineluttabile: la felicità è un’illusione impossibile da afferrare, soprattutto per loro.

Ludovica Ottaviani
Ludovica Ottaviani
Imbrattatrice di sudate carte a tempo perso, irrimediabilmente innamorata della settima arte da sempre | Film del cuore: Lo Chiamavano Jeeg Robot | Il più grande regista: Quentin Tarantino | Attore preferito: Gary Oldman | La citazione più bella: "Le parole più belle al mondo non sono Ti Amo, ma È Benigno." (Il Dormiglione)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI