venerdì, Marzo 5, 2021
Home Streaming Il processo ai Chicago 7: il film di Aaron Sorkin disponibile su...

Il processo ai Chicago 7: il film di Aaron Sorkin disponibile su Youtube per 48 ore

Il processo ai Chicago 7 di Aaron Sorkin sarà disponibile in tutto il mondo per 48 ore gratuitamente sul canale YouTube di Netflix.

Per commemorare l’anniversario di questo storico processo, Il processo ai Chicago 7 sarà disponibile in tutto il mondo per 48 ore gratuitamente sul canale YouTube di Netflix da oggi, Venerdì 19 febbraio (ore 9.00) a Domenjica 21 Febbraio (ore 9.00). Il film sarà disponibile in lingua originale e sarà possibile attivare i sottotitoli in otto lingue tra le quali l’italiano.

Quella che doveva essere una manifestazione pacifica alla convention del partito democratico statunitense del 1968 si è trasformata in una serie di scontri violenti con la polizia e la Guardia nazionale. Gli organizzatori delle proteste, tra cui Abbie Hoffman, Jerry Rubin, Tom Hayden e Bobby Seale, sono stati accusati di cospirazione e incitamento alla sommossa in uno dei processi più noti della storia americana.

Il film (qui la recensione) è diretto da Aaron Sorkin e interpretato da Yahya Abdul-Mateen II, Sacha Baron Cohen, Joseph Gordon-Levitt, Michael Keaton, Frank Langella, John Carroll Lynch, Eddie Redmayne, Mark Rylance, Alex Sharp, Jeremy Strong, Noah Robbins, Danny Flaherty, Ben Shenkman,  Kelvin Harrison Jr., Caitlin Fitzgerald, Alice Kremelberg, John Doman, J.C. MacKenzie, Damien Young, Wayne Duvall C.J. Wilson.

Redazione
Il team di Moviestruckers è composto da un valido ed eterogeneo gruppo di appassionati cinefili con alle spalle una comprovata esperienza nel campo dell'informazione cinematografica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

I più letti

- Advertisment -

Conosciamo il fastidio di veder apparire dei popup quando vorresti solo leggere una notizia, ma quello che stai vedendo è l’unico popup presente in tutto moviestruckers.it!

Per non vederlo più, considera la possibilità di disabilitare il tuo adblocker, aiutandoci così a coprire i costi di gestione di questo magazine.

Ecco ad esempio come fare se utilizzi “Adblock”:whitelist adblock

In cambio mostreremo pochi annunci e non invadenti: questo è il nostro patto con te!